rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Calcio Pian di Massiano

Calcio serie C, per il Perugia incombe l'iscrizione. Sciurpa pronto ad attendere

L'operazione va perfezionata tra domani e martedì. L'imprenditore non molla e tornerà alla carica non appena il Tribunale concederà l'omologa

E' un ponte del due giugno che è trascorso senza particolari sussulti in casa Perugia. La concentrazione è ora rivolta alle pratiche relative all'iscrizione al prossimo campionato di serie C, che la società porterà a termine tra domani e martedì.

Proprio quella del 4 giugno è la giornata in cui scadono i termini per perfezionate questa operazione e quest'anno è stato deciso di anticiparli proprio per evitare code giudiziarie come avvenuto lo scorso anno con il Lecco (che ironia della sorte, almeno a giudicare dalle parole del suo presidente, sarebbe fuori dai giochi).

Da tempo la documentazione, che include una tassa da 60 mila euro e una fidejussione da 350 mila, è già pronta da tempo ed è pronta ad essere consegnata nelle prossime 48 ore.

Sciurpa torna alla carica

Non abbandona l'ambizione di acquisire il pacchetto azionario del Grifo Claudio Sciurpa. Il presidente uscente, Massimiliano Santopadre, attenderà l'omologa del Tribunale che renderà esecutivo l'accordo trovato già da tempo con l'Agenzia delle Entrate circa la ristrutturazione del debito contratto durante il Covid prima di riprendere i negoziati con l'imprenditore di Castiglione del Lago.

Il quale, che nei giorni aveva dato un ultimatum allo stesso Santopadre, ha fatto sapere di aver parlato con il suo gruppo e di essere disposto ad aspettare che quella che rappresenta una formalità burocratica, ovvero l'omologa, venga espletata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio serie C, per il Perugia incombe l'iscrizione. Sciurpa pronto ad attendere

PerugiaToday è in caricamento