Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio Pian di Massiano

Calciomercato Perugia, Santoro riscattato dal Modena

Il mercato dei biancorossi si apre con la cessione a titolo definitivo del centrocampista che frutterà quasi 400 mila euro

Dopo l'iscrizione, in attesa di novità sul fronte societario, inizia il mercato in casa Perugia con una mossa assai prevedibile. Simone Santoro non è più un giocatore biancorosso: il Modena lo ha riscattato a titolo definitivo dopo averlo rilevato in prestito nello scorso gennaio, assicurando alla casse del Grifo un entrata pari a circa 380mila euro.

Nei prossimi giorni verrà definita la situazione relativa a Iannoni, che potrebbe a sua volta essere riscattato dalla Salernitana (anche se il club campano potrebbe esercitare il controriscatto). 

Il comunicato dei biancorossi

Il Perugia saluta così il centrocampista messinese: "AC Perugia Calcio comunica che la società Modena FC ha esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo delle prestazioni del calciatore Simone Santoro".

La nota degli emiliani

Ben più esaustivo il comunicato dei gialloblù:

"Nei giorni programmati dalla FIGC per questo genere di operazioni, il Modena F.C. ha esercitato il diritto di opzione previsto nei confronti di A.C. Perugia Calcio per Simone Santoro. Dal 1° luglio il calciatore sarà acquistato a titolo definitivo. Il centrocampista si lega contrattualmente al Modena fino al 30 giugno 2026 con opzione, a favore del club, anche per la stagione 2026-27. Arrivato in gialloblù nel gennaio 2024, Santoro, nato il 15 settembre 1999, ha raccolto 15 presenze nella seconda parte della stagione, risultando sempre tra i migliori in campo. Volontà e personalità, duttilità tattica, applicazione e resistenza: queste le qualità che il centrocampista, siciliano di Messina, ha già messo in bella evidenza".

Le parole del giocatore

Santoro ha parlato così al sito dei canarini: "Perugia è stata una tappa importante della mia carriera, ma da gennaio ho pensato e ho lottato solo per il Modena ed essere confermato era il mio obiettivo. Ringrazio la famiglia Rivetti e tutta la Società, darò tutto per ricambiare sul campo la fiducia dei dirigenti e dell’allenatore. Ora mi sto godendo la famiglia e un po’ di riposo, ma non vedo già l’ora di ritornare a indossare la maglia gialloblù". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Perugia, Santoro riscattato dal Modena
PerugiaToday è in caricamento