rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Calcio

Perugia-Pordenone 0-1, capitan Angella: "È anche colpa mia"

Il difensore e leader del gruppo dopo il ko contro i friulani al Curi: "Toccava a me trasmettere la giusta mentalità ai compagni"

"È anche colpa mia". Così parla il capitano Gabriele Angella dopo il ko del Perugia al Curi contro il Pordenone nella prima gara casalinga del 2022: "Ci è mancata la mentalità che ci ha contraddistinto finora - ha detto il leader dei biancorossi ai microfoni di Umbria Tv - e me ne prendo la responsabilità, perché spetta anche a me trasferirla ai compagni in questo tipo di partite".

Perugia-Pordenone 0-1, le pagelle: Chichizola ha finito le toppe, Kouan disperso

C'è delusione nelle parole del difensore: "Dispiace perché a partire da me non abbiamo offerto una buona prestazione, dopo due mesi fuori per infortunio devo ritrovare forse un po' la condizione ma non può essere un alibi. Ci dispiace ma questa sconfitta - aggiunge Angella - forse può farci bene: non eravamo fenomeni prima e non siamo scarsi adesso, sappiamo che l'obiettivo è la salvezza e dobbiamo lavorare per migliorare e per centrarlo".

Perugia-Pordenone 0-1, Alvini amaro: "Non siamo stati all'altezza della partita"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia-Pordenone 0-1, capitan Angella: "È anche colpa mia"

PerugiaToday è in caricamento