rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Calcio

Perugia, niente operazione per De Luca: il bollettino medico del Grifo

Evitato l'intervento che era stato annunciato dal tecnico Alvini dopo il 2-2 sul campo del Monza: "Frattura delle ossa nasali ridotta con trattamento ambulatoriale e contenuta con tutore esterno"

Rientra in casa Perugia l'allarme che era stato Massimiliano Alvini dopo il 2-2 dal sapore agrodolce sul campo del Monza nel recupero dell'ultima gara del girone di andata di Serie B che era stata rinciata a dicembre causa Covid. "De Luca probabilmente domani si opera" aveva detto ieri il tecnico nel post partita, ringraziando il centravanti per essere sceso in campo nonostante un infortunio al naso accusato nei giorni scorsi in allenamento. 

GRIFONERIE La strategia di Alvini è vincente, la tattica un po’ meno

L'intervento chirurgico, come spiegato nella mattina di oggi (lunedì 17 gennaio) dallo stesso club biancorosso, alla fine è stato evitato: "AC Perugia Calcio - si legge nel bollettino medico del Grifo - comunica che durante uno scontro fortuito di gioco il calciatore Manuel De Luca ha riportato la frattura delle ossa nasali. In data odierna la frattura è stata correttamente ridotta con trattamento ambulatoriale e contenuta con tutore esterno dal dottor Paolo Pettirossi. Le condizioni del giocatore saranno monitorate quotidianamente dallo staff medico".

Monza-Perugia 2-2, le pagelle: Kouan straripante, Matos jolly e De Luca torna 'killer'

Una buona notizia dunque per Alvini, che spera di avere a disposizione il suo attaccante anche nella prossima sfida casalinga contro il Pordenone, in programma sabato prossimo (22 gennaio, ore 16.15) allo stadio Curi (capienza limitata a 5mila spettatori dalle nuove disposizioni anti-Covid, con settore ospite chiuso).

Monza-Perugia 2-2, Alvini fiero del Grifo: "Pari doloroso ma giusto"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, niente operazione per De Luca: il bollettino medico del Grifo

PerugiaToday è in caricamento