rotate-mobile
Calcio San Sisto

A San Sisto un gran successo in campo e sugli spalti per il Memorial Chiani

Il torneo benefico, giunto alla terza edizione, ha visto grande partecipazione ed emozione generale. Esattamente come Mattia avrebbe voluto

"Vogliamo pensare che ancora ci ascolti e come sempre sorridi". Il ricordo di Mattia Chiani, scomparso prematuramente nel 2021 a 26 anni di età, è ancora vivo nel cuore di familiari, amici e in generale di tutti coloro i quali lo hanno conosciuto.

Chiara testimonianza di questo è la grande quantità di persone che sabato pomeriggio, malgrado il clima estivo invogliasse a fare ben altro, si è riversata al vecchio stadio di San Sisto sito in Via Bach, che è stato teatro del Memorial Mattia Chiani, un quadrangolare benefico giunto quest'anno alla terza edizione.

Una bella festa ed una maniera di stare tutti insieme, proprio come Mattia avrebbe voluto, con il chiaro scopo di divertirsi e dare un forte abbraccio ad una famiglia ancora evidentemente scossa dall'accaduto malgrado fosse trascorso del tempo.

Tutti vincitori

Sul campo sintetico dell'impianto si è disputato un quadrangolare composto da due semifinali e due finali, con due tempi da venti minuti. Ad avere la meglio è stata la squadra del "Bulgaroland", che annoverava i familiari di Mattia (chiamato dagli amici il Bulgaro) e che si è dimostrata per la cronaca più in palla fisicamente e tecnicamente, battendo nell'ultimo atto "Lo Sceriffo" con un secco 9-2.

Le finalità ovviamente erano ben diverse, ovvero quelle di condividere qualche ora di divertimento nel ricordo di questo sfortunato ragazzo. E si può dire che siano state centrate al 100%. 

Tutti i partecipanti al torneo hanno vinto e lo dimostra un dettaglio non trascurabile: i trofei consegnati ai capitani delle squadre partecipanti erano tutti di eguali dimensioni e ciò non può che essere la conferma del concetto sopra espresso. Ovvero che, a margine di un'occasione di questo genere, nessun giocatore o squadra primeggiava su un'altra ma tutti hanno dato il loro contributo, dal primo all'ultimo.

La giornata si è chiusa infine con le premiazioni, durante le quali si sono vissuti attimi toccanti. Molta gente, rivolgendo uno sguardo ideale a Mattia, non è riuscita a trattenere le lacrime. Segno che quel che lui ha lasciato rimarrà incancellabile nel tempo. 

Gli sponsor

A contribuire alla piena riuscita dell'evento ci hanno pensato i seguenti partner: Junior San Sisto, Euro Elettrica, Snc Chiamigraf, Tiberina Carni, Todini Mirco, Andrea Parrucchieri, Cantina Sasso dei Lupi, La Mimosa, Sanitaria Sandra, Cartoleria Eco, Risparmione, Tabaccheria 183 di Farnelli Massimo, Erboristeria Zona Benessere e Tabaccheria Malpighi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A San Sisto un gran successo in campo e sugli spalti per il Memorial Chiani

PerugiaToday è in caricamento