rotate-mobile
Calcio

Rivoluzione nel Foligno: si dimette il presidente Colavita. In panchina, via Monaco e dentro Marmorini

A poche ore dall'esonero di mister Monaco, con Marmorini scelto per guidare i falchetti, sono arrivate anche le dimissioni del presidente Renato Colavita

Dopo la sconfitta nell'ultimo turno contro il San Donato Tavarnelle, rivoluzione in procinto nel Foligno. Decisiva è stata, infatti, la debacle di domenica costata il posto a mister Monaco. Al suo posto Simone Marmorini, toscano di 38 anni, autore in carriera del salto dall'Eccellenza alla Serie D della Sienalunghese. Per Marmorini, presentato in conferenza stampa, anche le prime parole da neo allenatore del Foligno: "Per me venire a Foligno è un’occasione importante. Ho visto nella squadra ampi margini di miglioramento. Col tempo la squadra dimostrerà valori migliori rispetto a quanto dice la classifica ora". Il Foligno, infatti, naviga al penultimo posto nel girone E di Serie D, con cinque punti guadagnati nelle prime otto partite.

A poche ore dall'esonero, inoltre, sono arrivate le dimissioni del presidente Renato Colavita. Dimissioni del presidente e cambio in panchina che sono state al centro della conferenza stampa: "Per quanto riguarda la parte tecnica - ha affermato l'AD Gianfranco D'Angelo- avevamo deciso sin da domenica sera. Purtroppo forse ieri c'è stato un ripensamento da parte del presidente, non da parte nostra. Ringrazio Colavita e la sua famiglia per quanto fatto finora per la società. Ci dispiace ma noi dovevamo dare una svolta. Dispiace tanto anche per mister Monaco. L'ho voluto io qui ma purtroppo i numeri non sono stati dalla sua parte". Il cambio tecnico in panchina c'è stato, ora si aspettano solo le prossime evoluzioni per quanto riguarda la nomina del nuovo presidente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivoluzione nel Foligno: si dimette il presidente Colavita. In panchina, via Monaco e dentro Marmorini

PerugiaToday è in caricamento