rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Calcio Pian di Massiano

Calcio serie B, Perugia - Parma: le parole dei protagonisti

Al termine dello 0-0 del Curi, che è valso ai biancorossi il primo punto del campionato, parlano il tecnico Castori ed il centrocampista Luperini, autore di un bell'esordio

Uno 0-0 che accontenta tutti, almeno in casa Grifo. Su tutti mister Fabrizio Castori, che inizia a vedere i frutti del proprio lavoro effettuato durante gli allenamenti settimanali: "Credo sia stata un'ottima prova, per quelle che sono le nostre possibilità attuali. Abbiamo dimostrato carattere spirito di squadra e sacrificio. Ora è importante continuare con questo entusiasmo nel combattere su ogni palla". Sulla partita: "Nel primo tempo siamo andati due volte a tu per tu con Chichizola con Melchiorri e Olivieri, nel secondo abbiamo avuto una super occasione con Di Serio". È un pareggio che fa morale e muove la classifica, considerato il terreno infame o quasi: "Sicuramente non era al meglio, anche se è la prima volta che giocavamo qui. Da amante del gioco in velocità dico che qualcosa si perde. Ma non è un alibi, era così per entrambe". Bene Luperini: "Ho insistito per prenderlo perché conosco il valore e ti dà intensità in tutte le fasi del gioco. Il suo modo di giocare completa il reparto. Ma sono contento dei progressi della squadra, ci manca solo 15-20' di autonomia che acquisiremo giocando". Sui tempi di verticalizzazione apparsi un po' lunghi il tecnico spiega: "Meglio sbagliare per eccesso che per difetto, soprattutto ora che il bagaglio di conoscenza non è completo. Ma non ho visto sinceramente un problema del genere". Sulle coppie d'attacco alternate: "Gli attaccanti devono andare verso la porta avversaria non verso la nostra, poi possono giocare tutti insieme. È stata fatta una valutazione in base alla condizione". Chiara è la certezza: "Abbiamo tracciato la strada da percorrere".

Debutto positivo dunque per Gregorio Luperini: "Sono contento, con un pizzico di fortuna in più potevamo anche vincere". Sul risultato finale: "Giusto? Le occasioni migliori le abbiamo avute noi, ma il pareggio ci sta. Speriamo di migliorare ancora la prossima volta". Come risolvere queste partite sporche? La ricetta è semplice, almeno nelle apparenze: "Devi mettere la palla in rete, speriamo non ci siano problemi ma non credo perchè tutti e quattro gli attaccanti hanno fatto benissimo". I pensieri per il suo allenatore ritrovato dopo i tempi di Trapani si sprecano: "Ringrazio Castori e la società che ha fatto di tutto per permettermi di venire. Ci tenevo davvero tanto. Mi trovo bene, per le mie caratteristiche questo centrocampo è perfetto". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio serie B, Perugia - Parma: le parole dei protagonisti

PerugiaToday è in caricamento