Mercoledì, 17 Luglio 2024
Calcio Pian di Massiano

Calcio serie B, il Perugia verso Cagliari con un attacco spuntato

All'Unipol Domus l'unica punta di ruolo a disposizione di Castori è Melchiorri. Questa è la sentenza della ripresa avvenuta questo pomeriggio al Paolo Rossi

Primo impegno ufficiale all'orizzonte e prime spine per il tecnico Fabrizio Castori. Il quale recentemente non ha drammatizzato eccessivamente ma questa situazione non gli farà di certo piacere. Il Perugia giocherà venerdì prossimo una partita di grande prestigio a Cagliari valevole per i trentaduesimi di finale di Coppa Italia ma rischia di arrivarci seriamente con i cerotti. La cosa rischia ovviamente di complicare le cose ancor di più di quanto potessero esserlo sulla carta, ma nessuno in casa biancorossa vuole sentir parlare di resa anticipata. E' quanto emerso dalla ripresa degli allenamenti avvenuta nel tardo pomeriggio odierno al centro sportivo Paolo Rossi, che ha avuto inizio sotto un sole cocente alle ore 18:30.

ATTACCO SPUNTATO (E NON SOLO) - La maggiore apprensione dell'allenatore marchigiano riguarda il reparto avanzato, che salvo recuperi dell'ultima ora rischia di essere davvero ridotto ai minimi termini. Ad oggi l'unico inteprete del ruolo disponibile è Federico Melchiorri, mentre non si sono visti, per via di problematiche varie, gli altri attaccanti, cioè Michele Vano, Marco Olivieri, Ryder Matos e Giuseppe Di Serio.

Anche in difesa però non si sta meglio: Aleandro Rosi e Gabriele Angella oggi non si sono allenati e la loro disponibilità è tutta da valutare. Marcos Curado non potrà giocare in quanto squalificato (ha rimediato un cartellino rosso nel match dello scorso anno a Genova), mentre hanno lavorato a mezzo servizio, non avendo disputato la partitella finale insieme allo stesso centrale argentino, Cristian Dell'Orco e Filippo Sgarbi. Insomma una situazione ancora tutta da decifrare quando mancano soli quattro giorni alla partita.

FORMAZIONE INEDITA - L'undici da contrapporre alla squadra dell'ex Liverani potrebbe ricalcare, stando così le cose, quello di sabato scorso contro il Rimini. Davanti a Gori potrebbero giocare Sgarbi, Vulikic e Dell'Orco; centrocampo con Casasola e Lisi sulle corsie laterali e Vulic, Santoro e Iannoni in mezzo; davanti Kouan alle spalle di Melchiorri, soluzione quest'ultima che appare obbligata vista la situazione sopra descritta.

DOMANI GRIFO MATTINIERO - I biancorossi torneranno al lavoro domani mattina intorno alle ore 10, mentre tutto da definire il programma da mercoledì in poi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio serie B, il Perugia verso Cagliari con un attacco spuntato
PerugiaToday è in caricamento