rotate-mobile
Calcio Pian di Massiano

Calcio serie B, Perugia - Ascoli: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

Castori, che deve fare a meno di Matos, annuncia che non farà rivoluzioni ma alcuni interpreti potrebbero cambiare. Bucchi, squalificato, dovrà rinunciare all'infortunato Leali e Caligara, anche lui fermato dal giudice sportivo

Il Perugia per iniziare a tirarsi fuori dalle secche della bassa classifica, l'Ascoli per riconfermarsi ad alti livelli. Sarà questo il principale motivo di interesse del match che domani pomeriggio al Curi alle ore 16:15 metterà di fronte due squadre che stanno attraversando dei momenti diametralmente opposti. Una specie di secondo derby dunque, con i biancorossi che senza dubbio hanno bisogno con più urgenza di punti per smuovere una situazione che si è fatta piuttosto delicata dopo gli ultimi risultati negativi.

Ma vediamo nel dettaglio come arrivano le due squadre a questo appuntamento:

QUI PERUGIA - E' stata una settimana particolare per i Grifoni, chiamati più che mai a vincere per invertire una tendenza che potrebbe diventare pericolosa. Ad inizio settimana c'è stato il monito del ds Giannitti, poi gli allenamenti a porte chiuse ed infine e parole di Castori, la cui panchina è in bilico ma che è, assai comprensibilmente, deciso a portare avanti le sue convinzioni. Il tecnico non potrà disporre di Ryder Matos, ma recupera in extremis i vari Cristian Dell'Orco, Luca Strizzolo e Andrea Beghetto, che tuttavia difficilmente saranno impiegabili dal 1'.

Pertanto il Perugia potrebbe schierarsi così (3-5-2): Gori in porta; Sgarbi, Angella e Curado dietro; Casasola, Luperini, Bartolomei, Kouan e Paz a centrocampo; Di Carmine e Melchiorri davanti.

QUI ASCOLI - Il pareggio a reti inviolate con il Cittadella al Del Duca ha lasciato in dote alcune polemiche soprattutto a causa del concitato finale, ma non ha scalfito la convizione di questa squadra di poter far bene, tant'è che sarà accompagnata da oltre mille tifosi. Mister Bucchi, che non potrà essere in panchina perchè squalificato (in panchina il suo vice Savini), dovrà rinunciare a Nicola Leali, che ha rimediato un brutto infortunio, e a Fabrizio Caligara, anche lui fermato dal giudice sportivo. Ci sarà un nuovo portiere, lo svizzero Noel Baumann, arrivato da svincolato, quindi oltre la chiusura del mercato, proprio per sostituire Leali.

Questa la formazione probabile del Picchio, disposta con il 4-3-3: Baumann in porta; Donati, Botteghin, Bellusci e Falasco in difesa; Collocolo, Buchel, Eramo a centrocampo; Lungoyi, Gondo e Bidaoui in attacco.

DOVE SEGUIRE IL MATCH IN TV - Perugia - Ascoli sarà visibile a partire dalle 16:15 su Dazn sia sull’app che sul sito ufficiale, sulla piattaforma digitale di Sky e sull’app Sky Go, e infine sull’app e sul canale di Helbiz Live presente su Prime Video.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio serie B, Perugia - Ascoli: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

PerugiaToday è in caricamento