rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Calcio

Lega Pro, Torrente dopo la vittoria sull'Aquila-Montevarchi: "Bravi ad avere pazienza"

Il mister del Gubbio soddisfatto dei tre punti guadagnati al "Barbetti". Il presidente Notari dedica il risultato a un tifoso scomparso

Nella sala stampa, dopo la vittoria del Gubbio sull'Aquila-Montevarchi, entra il presidente Notari che dedica il risultato ad Adamo Casagrande, tifoso scomparso nei giorni scorsi: "Ciao Adamo - ha detto il presidente - amico vero". Poi la parola passa a Torrente per il commento sul ritorno alla vittoria del Gubbio dopo la sconfitta di Modena. Un gol di Arena nella ripresa ha permesso ai rossoblù di guadagnare tre punti importanti, sottolineati dalle parole del mister: "Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. Per questo non posso che ringraziare i ragazzi per la prestazione offerta e dirgli bravi perché hanno avuto pazienza. Il Montevarchi è una squadra giovane, vivace, che fa dell'intensità la sua caratteristica principale. Nel primo tempo abbiamo sbagliato tante scelte, abbiamo giocato con tanta frenesia". 

Poi Torrnete, dalla disamina collettiva passa a quella dei singoli: "Migliorini ha giocato una grande partita. Arena ha fatto un bel gol, Sarao e Spalluto hanno giocato bene ma in generale la squadra ha fatto una buona prestazione. Chiudiamo così il girone di andata con ventisei punti, tre in più rispetto alla passata stagione. Siamo settimi, ma per le prestazioni avremmo meritato di avere a questo punto almeno tre o quattro punti in più". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Pro, Torrente dopo la vittoria sull'Aquila-Montevarchi: "Bravi ad avere pazienza"

PerugiaToday è in caricamento