rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Calcio

Lega Pro, il diesse Mignemi sul mercato del Gubbio: “La società non ha vacillato davanti a offerte importanti”

Il bilancio della sessione invernale: “Sau non è un’ipotesi percorribile. L’uscita di Mbakogu decisione presa di comune accordo. Il presidente ha trattenuto giocatori richiesti anche da categorie superiori”

Bilancio di fine mercato invernale a Gubbio analizzato da diesse Mignemi in conferenza stampa. Il direttore sportivo ha sottolineato lo sforzo della società di trattenere giocatori importanti richiesti da formazioni di categorie superiori, parlando anche della voce di Sau e della partenza di Mbakogu. “Sau? Al momento non è un’ipotesi percorribile. Per quanto riguarda Mbakogu, è stata una decisione presa di comune accordo, visto che il ragazzo non si è espresso al meglio nel suo percorso qui a Gubbio. Noi invece abbiamo bisogno di calciatori he possano incarnare i valori del Gubbio. Umiltà, lavoro e cuore gettato oltre l’ostacolo”. 

Mignemi ha anche raccontato le varie operazioni svolte durante il mercato: “Mi sono attenuto alle direttive della società, un’entrata per ogni uscita. I nuovi arrivati possono darci una grande mani, sapendo che il percorso nel girone d’andata è stato importante. Diversi giocatori del Gubbio hanno avuto interessamenti al termine del girone d’andata. Arena richiesto dal Venezia? Non solo. Siamo stati bravi a trattenere diversi ragazzi, con il presidente che non ha vacillato davanti a offerte importanti perché tiene alla squadra e al progetto”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Pro, il diesse Mignemi sul mercato del Gubbio: “La società non ha vacillato davanti a offerte importanti”

PerugiaToday è in caricamento