rotate-mobile
Calcio Pian di Massiano

Calcio serie B, Perugia - Como: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

Castori probabilmente recupererà Cancellieri e Rosi, tamponando parzialmente l'emergenza sugli esterni. Due defezioni e un dubbio in attacco per Longo

Soltanto un girone fa ci fu la conferma che quello di quest'anno sarebbe stato un campionato di sofferenza per il Perugia. Da lì a poche giornate però le cose furono destinate a cambiare, prima con il ritorno di Fabrizio Castori poi con le prime importanti vittorie. Di simile però c'è un fatto: malgrado entrambe le squadre siano fuori dalla zona rossa, seppur con margini piuttosto risicati, è scontro diretto. Vietato dunque fermarsi, il campionato, come suol dirsi, non aspetta.

Ma vediamo come le due squadre arrivano all'appuntamento di domani sera:

QUI PERUGIA - La partita di Pisa ha lasciato dunque strascichi pesanti. Cristian Dell'Orco ha terminato la stagione, mentre almeno per domani sera resteranno fuori per infortunio i vari Giuseppe Di Serio, Gabriele Angella ed Emmanuel Ekong. Il vero problema però le squalifiche, rispettivamente di una e due giornate, comminate a Tiago Casasola e Yeferson Paz, che di fatto apriranno una voragine sulla corsia di destra. In questo senso si spera che Aleandro Rosi, regolarmente convocato, possa essere impiegabile per almeno una parte del match. A sinistra regolarmente presenti Damiano Cancellieri e Francesco Lisi. Sulla trequarti indisponibile, sempre per squalifica, Cristian Kouan

Difficile ad oggi ipotizzare un undici titolare, ci proviamo alla nostra maniera. Davanti a Gori scelte obbligate in difesa con Curado, Sgarbi e Struna; centrocampo con Rosi, Bartolomei (o Iannoni), Santoro e Lisi; Luperini alle spalle di Matos e Di Carmine.

QUI COMO - Moreno Longo, che nella conferenza stampa della vigilia non ha fatto mistero di temere questa partita, dovrà anch'egli fare i conti con delle assenze importanti. Non potranno scendere in campo al Curi lo squalficato Nikolas Ioannou, difensore cipriota, e l'acciaccato Daniele Baselli. Non al meglio uno degli ex della sfida Alberto Cerri, che comunque figura tra i convocati ma che dovrebbe partire dalla panchina, rimpiazzato almeno inizialmente da Gabrielloni. 

Ecco dunque quale potrebbe essere la formazione, seppur con tutto il riserbo del caso: Gomis tra i pali; Odenthal, Scaglia e Binks in difesa; Parigini, Bellemo, Fabregas, Iovine e Pierozzi a centrocampo; tandem offensivo formato da Gabrielloni e Cutrone.

DOVE SEGUIRE LA SFIDA IN DIRETTA - Perugia - Como sarà visibile, a partire dalle 20:30, su Sky Sport e Sky Calcio e in streaming su DAZN, ma anche su Now TV, ed Helbiz Live disponibile sia sul sito che nella App ufficiale, sia su Amazon Prime Video.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio serie B, Perugia - Como: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

PerugiaToday è in caricamento