Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio Pian di Massiano

Calcio serie B, il Perugia riprende gli allenamenti con un Rosi in più. E arriva un nuovo attaccante...

L'esperto difensore è rientrato in gruppo dopo quasi un mese di assenza. Lo svincolato Younes vestirà presto la maglia biancorossa

La speranza è una: che il lunedì di riposo abbia aiutato il Perugia a metabolizzare la sconfitta di Como e a riflettere profondamente. Si aspettava che la squadra tirasse fuori tutto, così non è stato, almeno nelle apparenze. Non è la prima volta che subito un gol la partita di fatto finisce: era accaduto nel derby e si è ripetuto al Sinigaglia. Non è questa la strada per andare in paradiso, disse qualcuno, e la sfida di domenica prossima contro il SudTirol potrebbe non profumare di ultima chiamata, dato che siamo soltanto ad ottobre e di tempo per recuperare ce ne sarebbe, ma quasi. Silvio Baldini sta veramente facendo di tutto per rianimare una squadra in difficoltà più psicologica che tecnica e si spera che questo lavoro possa dare i suoi frutti già dal prossimo impegno. Altrimenti la strada verso il baratro sarebbe tracciata.

RIENTRO IMPORTANTE - Sotto la guarda della polizia, che ha sorvegliato la zona dell'antistadio onde evitare problemi di ordine pubblico, i biancorossi sono tornati ad allenarsi questo pomeriggio a porte aperte e il tecnico ha potuto ritrovare Aleandro Rosi dopo quasi un mese di assenza. La sua ultima presenza in campo era stata nel derby perso a Terni e successivamente si è nuovamente fermato. Si spera che la sua esperienza possa essere utile per uscire quanto prima da questa situazione. Non ci saranno invece Ryder Matos, infortunato di lungo corso, e Filippo Sgarbi, ancora in recupero dalla lesione muscolare di cui è rimasto vittima e impegnato nel lavoro differenziato. A parte anche Marcos Curado e Cristian Dell'Orco, leggermente affaticati ma che non destano preoccupazione.

NOVITA' TATTICHE - Baldini sembra intenzionato a proseguire con il 4-2-3-1 malgrado questo sistema di gioco abbia evidenziato falle e problemi, ma potrebbero variare alcuni intepreti. Uno di questi potrebbe essere Rosi, che giocherebbe a destra nella difesa a quattro, mentre sulla trequarti scalerebbe Paz per dare maggiore spinta sulle corsie laterali. Attualmente trattasi di un'idea, vedremo se a questa sarà data continuità a partire da domani, quando è prevista doppia seduta (ore 9:30 e 15).

NUOVO ATTACCANTE - I biancorossi dovrebbero avere a breve a disposizione un nuovo attaccante. Si tratta del classe 2003 Ebnoutalib Younes, rimasto svincolato dai tedeschi del Red White di Francoforte e che dovrebbe firmare un triennale con la società di Pian di Massiano. Da capire se verrà aggregato alla Primavera o lanciato subito in prima squadra malgrado il reparto sia già piuttosto affollato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio serie B, il Perugia riprende gli allenamenti con un Rosi in più. E arriva un nuovo attaccante...
PerugiaToday è in caricamento