Giovedì, 18 Luglio 2024
Calcio Pian di Massiano

Calcio serie B, un Perugia gagliardo sfiora il colpo contro il Frosinone: al Curi è 1-1

Il gol di Casasola, il settimo stagionale, non basta. Mulattieri sfrutta l'unica disattenzione della difesa biancorossa e regala alla capolista un pareggio ad un certo punto insperato. Mercoledì il recupero con la Reggina, da non fallire assolutamente

Termina così sull'1-1 il match tra Perugia e Frosinone. Il risultato va stretto ai biancorossi, che per larghi tratti hanno comandato la partita, ma non sono riusciti a concretizzare al meglio l'enorme mole di gioco prodotta e sono stati puniti nell'unica disattenzione di cui si sono macchiati. Può anche andar bene così: un punto, strappato alla capolista, fa morale e classifica. Mercoledì, contro la Reggina, non si potrà sbagliare. Grazie a tutti per aver seguito la nostra diretta e al prossimo incontro. 

93' ammonito Grosso per proteste

concessi 6' di recupero

88' negli ospiti Garritano subentra a Gelli

82' Di Serio va via di forza al suo marcatore ed esplode da posizione defilata un sinistro che attraversa lo specchio ed esce in fallo laterale

81' ammonito Kalaj per fallo su Ekong

79' nel Perugia c'è Sgarbi per Rosi

78' due cambi per gli ospiti: Baez per Insigne e Mazzitelli per Rodhen

76' il Frosinone pareggia: la difesa del Perugia si fa trovare impreparata su un lancio dalle retrovie controllato da Caso il quale imbecca Mulattieri che non perdona

75' due cambi per il Grifo: Ekong per Di Carmine e Iannoni per Capezzi

71' primi due cambi per il Perugia: Paz e Di Serio rilevano rispettivamente Lisi e Matos

66' gol convalidato dopo lungo consulto del var

62' Di Carmine ha la palla buona ma centra la traversa, sul prosieguo dell'azione Casasola mette in rete ma il gol viene annullato per una presunta irregolarità commessa da Rosi

59' punizione di Insigne che termina ben distante dai pali avversari

56' subito Caso in evidenza, il cui tiro dal limite è bloccato senza problemi da Turati

55' nel Frosinone fuori Moro e Bidauoi, dentro Caso e Mulattieri

53' ammonito Cotali per fallo su Luperini

48' prova il destro un po' schiacciato Bidaoui, con palla che esce sul fondo e Gori che la controlla

Si riprende a giocare senza sostituzioni

Senza recupero si chiude la prima frazione di gara. Si è visto un buon Perugia, capace di mettere alla corde per larghi tratti la capolista non trovando il gol per un'iniezia. Occhio però al trio gialloazzurro, capace di accendersi in qualsiasi momento, vedi occasione finale. A più tardi per la cronaca della ripresa

44' il Frosinone può passare in prossimità dell'intervallo: punizione di Rodhen da posizione defilata, Gori si salva in qualche modo, Bidaoui ha la chance per colpire sulla ribattuta ma Rosi si frappone con il corpo ed evita il peggio

43' giallo per Lisi per fallo su Rodhen

36' Lisi controlla a centro area e batte di destro, palla che esce di un soffio

34' ammonito Di Carmine per gioco scorretto

30' al termine di una manovra avvolgente cross di Casasola per la testa di Di Carmine che tenta di indirizzare verso il palo lontano, ma Turati non si fa sorprendere

27' ci prova di destro Boloca dalla distanza, palla altissima

22' Moro sigla il gol del potenziale vantaggio approfittando di una presa difettosa di Gori su passaggio di piatto di Rodhen, solo che il pallone, al momento di essere rimesso al centro dallo svedese, era già uscito

18' anche Rodhen si prende il giallo per fallo commesso ai danni di Santoro

16' ammonito Angella per fallo su Moro

10' un tiro cross di Lisi, deviato da un giocatore avversario, si spegne a fondo campo di pochissimo

9' replica dalla parte opposta Bidaoui, che si accentra e calcia, Gori blocca senza troppe difficoltà

8' tiro di Santoro deviato debolmente verso la porta avversaria da Di Carmine, Turati può bloccare

Si comincia

Squadre schierate sul terreno di gioco

PERUGIA (3-4-1-2): Gori; Rosi, Angella, Struna; Casasola, Santoro, Capezzi, Lisi; Luperini; Matos, Di Carmine. A disp: Furlan, Abibi, Cancellieri, Iannoni, Vulikic, Vulic, Ekong, Paz, Di Serio, Curado, Kouan, Sgarbi. All. Castori

FROSINONE (4-3-3): Turati; Sampirisi, Lucioni, Kalaj, Cotali; Gelli, Boloca, Rohden; Insigne, Moro, Bidaoui. A disp: Loria, Oyono, Kujabi, Mulattieri, Caso, Garritano, Bocic, Ravanelli, Monterisi, Baez, Mazzitelli, Borrelli. All. Grosso

LE FORMAZIONI UFFICIALI - Tra i due litiganti il terzo gode. In poche parole Rosi la spunta sia su Sgarbi che su Curado e si prende il posto da titolare come braccetto di destra della difesa a tre voluta da Castori e completata da Angella e Struna, come del resto era previsto. Nessuna sorpresa invece a centrocampo e attacco, con Luperini dietro Di Carmine e Matos. Scelte per certi versi inattese in casa Frosinone: Caso e Mulattieri siedono in panchina, al loro posto Moro e Bidaoui. 

Dopo la sosta riservata alle nazionali torna il campionato ed è subito scontro al alta difficoltà. Il Perugia si appresta ad ospitare il Frosinone, indiscussa capolista ma arrabbiato dopo il ko interno con il Cosenza. Ieri inoltre il Genoa ha vinto e di certo ci sarà la volontà di riprendere il cammino verso la serie A e archiviare prima possibile la pratica. I biancorossi dal canto loro arrivano all'appuntamento carichi e fiduciosi dopo il successo sul Cittadella che consente loro di mantenere il sestultimo posto pur dovendo recuperare una partita.

Non ci sarà Marco Olivieri, uno che ha già avuto modo di far male alla squadra di Fabio Grosso, ed è un vero peccato. Il centravanti si è infortunato in allenamento e ne avrà ancora per circa dieci - quindici giorni. Filippo Sgarbi invece ce l'ha fatta ma non è detto che scenda in campo dall'inizio. Fuori causa anche lo squalificato Paolo Bartolomei.

L'ex terzino dei biancorossi e della nazionale potrà nuovamente schierare al centro della difesa a quattro da lui voluta Luca Ravanelli, recuperato in questi ultimi giorni. In quattro fuori dai convocati: Gianluca Frabotta, squalificato; Przemys?aw Szyminski, Ben Lhassine Kone e Karlo Luli?, infortunati.

Questo è il quadro e ci sono tutti gli ingredienti per assistere ad una partita vibrante, che potrebbe vedere i ciociari tentare di giocarsela a viso aperto, i Grifoni invece pronto a sfruttare con ripartenze e verticalizzazioni gli spazi che inevitabilmente si apriranno. 

Seguite la diretta in tempo reale su Perugia Today a partire dalle ore 16:15. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio serie B, un Perugia gagliardo sfiora il colpo contro il Frosinone: al Curi è 1-1
PerugiaToday è in caricamento