rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Calcio Pian di Massiano

Calcio serie B, il Perugia ha esonerato Fabrizio Castori

Fatale al tecnico marchigiano la sconfitta nel derby unito all'avvio stentato in campionato. Il successore sarà Silvio Baldini

Un vero e proprio colpo di scena si è materializzato il giorno successivo al derby perso al Liberati. Fabrizio Castori non è più l'allenatore del Perugia: pochi minuti fa la dirigenza biancorossa ha deciso di sollevarlo dall'incarico. 

Fatale al tecnico di San Severino Marche, oltre alla sconfitta contro la Ternana, l'avvio stentato in campionato, con una sola vittoria nelle prime sei partite e ben quattro sconfitte. 

Si può parlare di fulmine a ciel sereno dato che in un primo tempo sembrava che la società di Pian di Massiano volesse proseguire con Castori almeno fino alla partita contro il Pisa del primo ottobre, ma proprio questo pomeriggio ha deciso di anticipare i tempi ed interrompere da subito il rapporto di lavoro. Il suo successore sarà Silvio Baldini, dimissionario dal Palermo prima che iniziasse il campionato quindi abilitato a svolgere sin da oggi la professione.

LA NOTA UFFICIALE - Arriva anche la conferma ufficiale del club nel seguente comunicato che riportiamo:

"AC Perugia Calcio comunica di aver sollevato Fabrizio Castori dalla guida tecnica della prima squadra.

A mister Castori, al vice Riccardo Bocchini, al preparatore atletico Carlo Pescosolido, al collaboratore tecnico Tommaso Marolda e al match analyst Marco Castori vanno i più sentiti ringraziamenti per l’impegno, la serietà e la correttezza dimostrati.

Rimarrà con il nuovo gruppo di lavoro il preparatore dei portieri Cristiano Lupatelli.

A breve la società comunicherà il nome del nuovo allenatore".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio serie B, il Perugia ha esonerato Fabrizio Castori

PerugiaToday è in caricamento