Sabato, 13 Luglio 2024
Calcio

Calcio serie B, il Perugia crede ancora nei playoff e piega il Parma per 2-1 nel posticipo

Al Curi va in scena una partita aperta ed intensa malgrado le differenze di classifica e a vincere è la squadra più concreta. Decisivi i gol di Burrai, abile a trasformare un rigore, ed Olivieri, che sfrutta una topica di Buffon. Inutile l'acuto ospite di Vasquez. Sabato un derby che può decidere tutto

E' finita. Il Perugia non si fa condizionare dai risultati del pomeriggio parzialmente sfavorevoli (primo tra tutti il 4-1 inflitto dal Frosinone al Monza) e batte 2-1 il Parma al termine di un match apertissimo malgrado le motivazioni apparentemente differenti. Fulimineo doppio vantaggio biancorosso nel primo tempo con Burrai, che ha trasformato un penalty, ed Olivieri, accorciano gli emiliani nel secondo tempo con un bel gol di Vasquez. Da domani si apre la settimana del derby, che si giocherà sabato prossimo e potrebbe decidere tutto. Grazie a tutti per la cortese attenzione e al prossimo incontro.

91' E' Vasquez ad avere la possibilità del pari, la difesa gli rimpalla il tiro in extremis

5' di recupero

89' doppio cambio per il Perugia: D'Urso per Carretta e Ghion per Santoro

86' Carretta prepara bene la conclusione di destro, che però non si rivela precisa

84' il Parma va vicinissimo al Perugia: la palla buona è per Felix Correia che però, da posizione favorevolissima, calcia fuori dallo specchio

82' altra conclusione insidiosa di Vasquez, palla leggermente alta

80' due cambi: nel Perugia c'è Kouan al posto di Segre mentre nel Parma Zafaritis prende il posto di Oosterwolde

77' ammonito Segre

76' il Perugia sciupa una clamorosa palla gol: Carretta, servito da Olivieri, viene ipnotizzato da Buffon, ma sulla ribattuta di testa manda clamorosamente fuori

73' accorcia le distanza il Parma con un bel piattone sinistro di Vasquez dal limite

70' giallo per Juric per gioco scorretto

69' Benedyczak prova a rendersi pericoloso ma la sua conclusione viene deviata sul fondo

68' sostituzione Parma: fuori Rispoli dentro Felix Correia

62' Alvini cambia gli esterni: dentro Falzerano e Beghetto rispettivamente per Ferrarini e Lisi

59' il Perugia vicino a chiudere il conto: Circati rischia l'autogol ma Cobbaut salva tutto

58' ammoniti Rosi e Benedyczak per reciproche scorrettezze

57' primo cambio per il Parma: esce Pandev, entra Inglese

55' Chichizola strepitoso su Benedyczak ben servito da Pandev

47' ammonito Curado per fallu su Benedyczak

Si riparte senza sostituzioni

Non c'è recupero ed il Perugia va al riposo con un prezioso 2-0. I biancorossi, complici anche alcuni gravi errori della difesa ospite, sono riusciti a concretizzare subito la propria superiorità con i gol di Burrai su calcio di rigore e di Olivieri. Il Parma ha provato a replicare ma solo con iniziative sporadiche (la traversa di Bernabè su tutte). A più tardi per la cronaca della ripresa.

40' Del Prato strattona Carretta e viene ammonito

38' ci prova Oosterwolde da posizione defilata, blocca facile Chichizola

36' tiro cross di Lisi che va la barba all'incrocio

33' il Parma vicino a riaprirla: un tiro di Bernabè viene respinto a fatica da Chichizola, prova ad avventarsi sulla sfera Benedyczak ma Rosi è lesto ad allontanare

27' Benedyczak tenta di approfittare di un errore a centrocampo dei perugini e avanza verso l'area avversaria, blocca facile Chichizola

20' chance per Pandev ma l'attaccante macedone, dopo aver vinto un rimpallo, conclude sull'esterno della rete

13' Perugia vicino alla terza rete: Carretta brucia sullo scatto il suo marcatore ma il suo tiro viene deviato in corner da Buffon

10' reagisce il Parma con un a giro di Bernabè che scheggia l'incrocio

7' raddoppia subito il Grifo: Buffon, servito da un compagno, svirgola completamente il pallone, si avventa come un falco Olivieri che mette dentro

4' va sul dischetto Burrai e realizza malgrado un Buffon proteso in tuffo

3' calcio di rigore per il Perugia: Lisi crossa e il pallone va ad incocciare la mano di Rispoli

Match iniziato

PERUGIA (3-4-1-2): Chichizola; Rosi, Curado, Dell’Orco; Ferrarini, Burrai, Segre, Lisi; Santoro; Carretta, Olivieri.  A disp.: Fulignati, Zaccagno, Gyabuaa, Segre, Beghetto, Murgia, Ghion, D’Urso, Falzerano, Zanandrea, Baldi, Sulejmani. All.: Alvini

PARMA (3-4-1-2): Buffon; Delprato, Circati, Cobbaut; Rispoli, Bernabè, Juric, Oosterwolde; Vazquez; Benedyczak, Pandev. A disp.: Turk, Piga, Sohm, Zagaritis, Camara, Traoré, Bonny, Inglese, Correia, Simy. All.: Iachini

LE FORMAZIONI UFFICIALI - Curado ce la fa e prende posto nel trio difensivo completato da Rosi e Dell'Orco. Per il resto tutto confermato con Ferrarini, Segre, Burrai e Lisi a centrocampo e Santoro dietro Carretta e Olivieri. Iachini si mette a specchio ma sorprende almeno in parte: davanti giocano Benedyczak e Pandev con Vasquez alle loro spalle.  

Una serata per sperare. Il Perugia si accinge ad ospitare un Parma che teoricamente dovrebbe presentarsi al Curi con motivazioni non eccelse, ma sarà, come sempre accade nel calcio, la prova del campo a mostrare se tutto ciò è vero. La verità è che ai biancorossi servirà quasi un impresa: mancheranno, oltre agli infortunati Sgarbi e Angella, anche i due attaccanti titolari Matos e De Luca, squalificati. In più altri giocatori,

come Curado e D'Urso, non sembrano al meglio. Quella di stasera dunque sarà una battaglia e una partita vera, con i ducali che vogliono riscattare le ultime due sconfitte e chiudere dunque con dignità una stagione rivelatasi ampiamente inferiore alle aspettatice, mentre i Grifoni dovranno vincere se vorranno continuare a concorrere per i playoff (sperando che da Ascoli e Frosinone arrivino notizie positive). Segure la diretta dell'incontro a partire dalle ore 20:30. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio serie B, il Perugia crede ancora nei playoff e piega il Parma per 2-1 nel posticipo
PerugiaToday è in caricamento