rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Calcio Pian di Massiano

Calcio serie B, dopo sette anni il Perugia torna a vincere il derby al Curi. Un 3-0 con dedica al grande Ilario Castagner

La svolta nella ripresa: i biancorossi alzano il ritmo e schiantano la Ternana con le tre reti vincenti di Luperini (doppietta) e Santoro. Ancora una volta la zona rossa è alle spalle, ma le distanze sono minime

E' finita! Dopo sette anni il Perugia torna a trionfare nel derby davanti al proprio pubblico e può onorare al meglio il ricordo di Ilario Castagner, storico giocatore e tecnico biancorosso scomparso proprio in queste ore. Decidono le reti di Luperini (doppietta) e Santoro, che mandano ko la Ternana grazie ad una ripresa condotta magistralmente. Ancora una volta la zona rossa è alle spalle ma c'è da lottare perchè le distanze sono minime. A Pisa tra sei giorni mancherà lo squalificato Lisi. Grazie a tutti per aver seguito la nostra diretta e al prossimo incontro. 

95' la difesa della Ternana è in bambola, ne approfitta Luperini che aggira in uscita Iannarilli e realizza il 3-0 finale

concessi 5' di recupero

89' nel Perugia c'è Bartolomei al posto di Di Carmine

81' tre cambi nel Perugia: Iannoni per Capezzi, Paz per Lisi e Matos per Ekong; nella Ternana c'è Donnarumma per Martella

76' SANTOROOOO! Lisi appoggia al limite per il centrocampista che batte Iannarilli con un rasoterra chirurgico

73' primi due cambi per la Ternana: Paghera per Falletti e Capanni per Mantovani

72' doppio tentativo di Luperini, che non centra la porta

69' Defendi mette dentro in spaccata ma il fallo di Partipilo su Angella determina il giusto annullamento del gol

67' ammonito Cassata per gioco scorretto

64' ancora Ternana pericolosa: Cassata da posizione leggermente defilata scocca un diagonale insidioso, Gori in due tempi si rifugia in angolo

61' Santoro prova il tiro a giro, Iannarilli deve superarsi

58' replica immediata delle Fere: Falletti parte in azione personale ma il suo tiro è telefonato

54' il Perugia passa: Di Carmine in equllibrio precario protegge palla e favorisce il tocco di Luperini da distanza ravvicinata. 1-0

52' doppio tentativo di Santoro su punizione, Iannarilli blocca facile

51' primo cambio del match: nel Perugia c'è Struna al posto di Rosi

Si riprende a giocare senza sostituzioni. Il pubblico si scioglie in un lungo applauso per ricordare Ilario Castagner, la cui scomparsa è stata annunciata proprio in questi minuti

Finsce il primo tempo. Una partita bloccata con pochissime occasioni da gol, animata soltanto nel finale di frazione con Di Carmine, pericoloso tre volte. Bassa in generale l'intensità mostrata: il Perugia dovrà necessariamemente aumentare i giri del motore grazie probabilmente ai nuovi innesti. A più tardi per la cronaca della ripresa.

45' Di Carmine riceve palla a centro area, si gira bene ma non riesce a dare forza alla palla che termina tra le braccia di Iannarilli

2' di recupero

43' Perugia ad un passo dal gol: Luperini serve al limite Di Carmine che tenta un tiro a giro, Iannarilli vola a deviare. L'azione prosegue con un cross di Casasola e uno stacco dello stesso attaccante bravo a prendere il tempo alla difesa ma non a centrare seppur di poco la porta

36' sugli sviluppi di un corner stacco di Partipilo che termina a lato non senza brividi

32' Palumbo vince un corpo a corpo sulla destra con Capezzi e serve in piena area Falletti che si vede provvidenzialmente murare la conclusione

30' esce nella Ternana Ghiringhelli, infortunato, ed entra Mazzarani

16' Partipilo scatta tutto solo davanti a Gori e di piatto centra il palo, ma viene segnalato un fuorigioco

7' ammonito Lisi per proteste. Diffidato salterà il prossimo incontro

5' check del var in corso: annullamento confermato

4' Partipilo realizza la rete del potenziale vantaggio ospite ma l'arbitro annulla per azione fallosa ai danni di Sgarbi

2' subito il Perugia in avanti: palla filtrante di Luperini sulla sinistra liberata affannosamente dalla difesa rossoverde, Capezzi prova sta stoccata da limite murata

Partiti

Ore 16:13 - squadre schierate sul terreno di gioco. Perugia che attaccherà in questo primo tempo verso la Nord

Ore 16:03 - le due squadre hanno ultimato la fase di riscaldamento e si accingono a rientrare negli spogliatoi

Ore 15:30 - squadre in campo per il riscaldamento pre gara

PERUGIA (3-4-1-2): Gori; Rosi, Angella, Sgarbi; Casasola, Santoro, Capezzi, Lisi; Luperini; Di Carmine, Ekong. A disp.: Furlan, Abibi, Vulikic, Dell’Orco, Paz, Cancellieri, Bartolomei, Iannoni, Kouan, Di Serio, Matos, Struna. All. Castori

TERNANA (3-4-1-2): Iannarilli; Ghiringhelli, Sorensen, Mantovani; Defendi, Di Tacchio, Cassata, Martella; Palumbo; Falletti, Partipilo. A disp.: Krapikas, Vitali, Coulibaly, Mazzarani, Capanni, Proietti, Donnarumma, Paghera, Koffi. All. Andreazzoli.

LE FORMAZIONI UFFICIALI - Non mancano le sorprese, con Castori che probabilmente punta sugli uomini più in forma. In difesa giocano Rosi e Angella con Sgarbi; centrocampo con la novità Capezzi che la spunta sia su Iannoni che su Bartolomei; sulla trequarti è Luperini ad assistere Ekong, all'esordio da titolare, e Di Carmine. Sull'altro fronte Andrezzoli opta per la difesa a tre con il recuperato Ghiringhelli e Palumbo dietro Falletti e Partipilo. 

Dopo una settimana di tensioni, pretattiche vere o presunte e allarmismi arriva finalmente il momento di giocare, che può davvero rappresentare un momento di liberazione per tutti. Al Curi torna il Derby dell'Umbria che metta in palio punti pesantissimi: il Perugia per uscire nuovamente dalla zona rossa, la Ternana per sperare di poter andare ai playoff, possibilmente da protagonista. A stare meglio sulla carta sono i biancorossi, ma mai come quest'anno questa partita può sfuggire ad ogni pronostico.

Due gli assenti tra i padroni di casa, sostenuti a gran voce dal proprio pubblico e aspettano di esultare al Curi dopo ben sette anni: a quella già prevista di Marcos Curado si aggiunge anche quella di Marco Olivieri che non è riuscito a recuperare in tempo; l'attacco, almeno sulla carta, non sembra godere di un ottimo stato di salute con Giuseppe Di Serio e Samuel Di Carmine chiamati a stringere i denti. In compenso rientra Simone Santoro dalla squalifica.

Gli ospiti, reduci da un 1-1 con il Parma che ha suscitato non poco rammarico, non possono sorridere: mancano Salim Diakite squalificato, oltre che gli infortunati Luka Bogdan, Marco Capuano, Niccolò Corrado, Davide Agazzi e Andrea Favilli. Recuperati in extremis Anthony Partipilo, giustiziere della gara di andata, e Luca Ghiringhelli.

Si giocherà alle ore 16:15 in una capienza ridotta e si registrerà il tutto esaurito. Seguite la diretta testuale su Perugia Today minuto per minuto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio serie B, dopo sette anni il Perugia torna a vincere il derby al Curi. Un 3-0 con dedica al grande Ilario Castagner

PerugiaToday è in caricamento