Giovedì, 18 Luglio 2024
Calcio Pian di Massiano

Calcio serie B, il Perugia riparte: domenica c'è il derby con la Ternana

Dopo lo scarico di domenica scorsa i biancorossi hanno ripreso oggi la preparazione al Paolo Rossi in vista della sfida con i rossoverdi di Lucarelli, che si giocherà senza i gruppi organizzati. Per Castori persiste il dilemma Strizzolo

Sistemata la casella delle vittorie, che in queste prime giornate era malinconicamente inchiodata allo zero, per il Perugia è tempo di iniziare a pensare al match più sentito. Domenica prossima è in programma, da calendario, il derby del Liberati con la Ternana, che potrebbe dare già un indirizzo preciso ad entrambe le squadre. Non sarà ovviamente facile, vuoi per il valore dell'avversario, che ha ottenuto un'incredibile vittoria a Parma, vuoi per il fatto che i giocatori biancorossi non potranno contare in pieno sul fattore tifo. I gruppi organizzati hanno confermato l'intenzione di disertare la straregionale perchè in contrasto con le modalità di accesso allo stadio, come del resto già avvenuto nella scorsa stagione. Ciò potrebbe rendere l'ambiente meno caldo e forse meno stimolante del previsto.

Nel frattampo la squadra, dopo aver goduto di un lunedì di riposo (la giornata di domenica, immediatamente antecedente al successo con l'Ascoli, è stata dedicata unicamente allo scarico), ha ripreso a lavorare al Paolo Rossi con l'accesso che è stato nuovamente concesso a pubblico e giornalisti, dopo una settimana in cui Castori ed il suo staff avevano optato per le porte chiuse. Tanta parte atletica e un po' di tattica il menù di una giornata piuttosto calda, anche se secondo le previsioni la (fin troppo) bella stagione dovrebbe essere oramai agli sgoccioli. In occasione della sessione di domani mattina (inizio ore 10, così come per tutto il resto della settimana) i cancelli torneranno però chiusi, da valutare invece negli altri giorni.

DUBBIO STRIZZOLO - Castori spera fino all'ultimo di recuperare l'attaccante Luca Strizzolo, che ha svolto differenziato insieme a Francesco Lisi (entrambi ritratti nella foto sottostante). Si professa un cauto ottimismo per l'ex Cremonese, ma i dubbi restano. E' pressochè certo il forfait sia del laterale sinistro che di Ryder Matos, bloccato dal riacutizzarsi della lombalgia che lo ha tenuto fermo già in precedenza. Non dovrebbero esserci problemi infine per Gabriele Angella, terapie per lui, e Marcos Curado, rimasto a bordo campo con scarpe da ginnastica. 

strizzolo e lisi a parte-2

SQUADRA CHE VINCE NON SI CAMBIA. O QUASI - Il tecnico di San Severino potrebbe essere orientato a confermare gli stessi uomini che hanno battuto l'Ascoli. Difesa dunque con Sgarbi, Curado e Dell'Orco; centrocampo con Casasola, Luperini, Bartolomei, Kouan e Paz; da decidere soltanto l'uomo che affiancherà Di Carmine davanti, o Melchiorri o Strizzolo se quest'ultimo dovesse farcela. Ma di tempo per decidere ce ne è parecchio....

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio serie B, il Perugia riparte: domenica c'è il derby con la Ternana
PerugiaToday è in caricamento