Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio

Calcio serie B, Reggina - Perugia: i protagonisti della gara. Parlano mister Castori e il bomber Melchiorri

Al termine del 3-2 con cui i biancorossi hanno vinto al Granillo. Le reazioni dei protagonisti

Dopo oltre un mese il Perugia torna a vincere. E lo fa con grande determinazione e con quello spirito di squadra che mai si erano visti in questa stagione, salvo che in rarissime circostanze. I tre punti non migliorano la classifica, stante il successo del Como contro un Benevento sempre più in difficoltà, ma infondono fiducia e coraggio per il futuro.

Fabrizio Castori, di ritorno sulla panchina biancorossa, fa subito il colpo grosso: "Abbiamo fatto la partita che dovevamo - ha detto il tecnico ad Umbria Tv - Con il cuore abbiamo dimostrato di voler uscire da questa situazione e migliorare". La sua mano, in questa seconda esperienza in Umbria, si è subito fatta sentire: "Sono determinato e deciso. Rivangare il passato non serve a nulla. Oggi abbiamo dimostrato di essere vivi". 

L'eroe della giornata è Federico Melchiorri, autore della doppietta decisiva: "E' stato fondamentale fare risultato. Abbiamo avuto le nostre difficoltà e ci siamo messi a lavorare. Dobbiamo continuare così per poter uscire da questa situazione". Necessario restare con i piedi ben piantati a terra: "Ogni partita è da giocare e possiamo dire la nostra in tutti i campi". Sul fallo da lui subito in occasione del rigore non è scattato il rosso a Cionek per presunto fallo da ultimo uomo: "Penso che in questi casi si guardi se l'intervento è cattivo o uno scontro di gioco". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio serie B, Reggina - Perugia: i protagonisti della gara. Parlano mister Castori e il bomber Melchiorri
PerugiaToday è in caricamento