rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Calcio Pian di Massiano

Calcio serie B, Cosenza - Perugia: le parole dei protagonisti

Alla fine del pari a reti bianche del Marulla parlano il tecnico Castori ed il centrocampista Santoro

Il pareggio a reti inviolate di Cosenza muove, seppur di poco, la classifica. Questo il giudizio del tecnico Fabrizio Castori: "Le partite quando non si possono vincerle non vanno perse. Nel primo tempo non abbiamo concretizzato, poi nel secondo tempo il Cosenza ci ha schiacciato. Alla fine il pareggio è giusto. E' il terzo risultato utile consecutivo e ci permette di rimanere in scia". Ma perchè il match si è complicato? "Nel secondo tempo la partita si è fatta difficile, più caotica, perché entrambe le squadre avevano paura di perdere Se non fai gol nel primo tempo poi la partita cambia, era importante portare a casa almeno il pareggio e ci siamo riusciti. Abbiamo dimostrato di saper soffrire, e non abbiamo preso gol, una volta queste partite le avremmo perse". Dopo aver glissato sull'argomento mercato ("Vediamo come finisce il girone di andata") Castori spiega le sostituzioni: "Beghetto l'ho inserito per avere più ampiezza, essendo un mancino naturale, Strizzolo invece per aver più fisicità. Luperini al posto di Kouan per dare più ritmo e per le palle inattive. Bartolomei ha preso solo un colpo, Di Carmine mi preoccupa di più perché ha avuto un guaio muscolare". 

Accoglie di buon grado il risultato del campo il centrocampista Simone Santoro: "Credo sia un punto guadagnato, che ci dà continuità di risultati e ci permette di lavorare al meglio in questa settimana, durante la quale andremo ad affrontare due partite importanti". Sul match nello specifico: "Nel primo tempo abbiamo avuto quattro o cinque occasioni che non abbiamo sfruttato a dovere, poi loro ci hanno messo in difficoltà nella ripresa, ma per noi è importante ritrovare fiducia e compattezza in questa situazione da cui vogliamo uscire". La medicina è una soltanto: "Bisogna fare punti con tutti, non importa l’avversario. Questo è il terzo risultato utile consecutivo e solo così, mettendo insieme risultati su risultati, possiamo uscirne".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio serie B, Cosenza - Perugia: le parole dei protagonisti

PerugiaToday è in caricamento