Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

Gubbio-Pescara, Signorini: "Abbiamo fatto una grandissima partita"

Il difensore centrale rossoblù alla fine del match contro gli abruzzesi: "Dobbiamo avere questa voglia e questa grinta sempre. Arena deve continuare così"

Nonostnate i due gol presi (il primo viziato da falli non sanzionati, il secondo un'invenzione di Clemenza) il pacchetto arretrato del Gubbio ha disputato un'altra grande gara. A fine partita, è proprio Signorini a sottolineare la prestazione corale dei suoi compagni: "Abbiamo fatto una grandissima partita contro una squadra forte. Primo tempo perfetto, nella ripresa siamo calati alla fine ma è normale quando si spendono così tante energie. Ci prendiamo questo pareggio, siamo contenti e vogliamo migliorarci con la stessa grinta e la stessa voglia vista stasera in campo". Signorini ha parlato anche della preparazione tattica di mister Torrente: "Il mister l'ha preparata bene e per settanta minuti il Pescara non ha avuto spazio di manovra non rendendosi quasi mai pericoloso. Il gioco uomo contro uomo cercando di chiudere tutte le linee di passaggio richiede un dispendio di energie altissimo ma rende tantissimo. Situazione in cui noi centrali di difesa ci troviamo ad aggredire l'avversario anche oltre la linea del centrocampo. Il mister ha avuto ragione perché abbiamo fatto una grandissima partita per quasi tutti i novanta minuti". Sul giovane Arena, autore di un gol e di un rigore procurato, Signorini dall'alto della sue esperienza puntualizza: "Arena è un buonissimo giocatore e un bravissimo ragazzo. Deve continuare così, giorno dopo giorno, e in futuro potrà raccogliere i frutti del lavoro andandosi a togliere diverse soddisfazioni". Sul calendario, Signorini conclude: "Stiamo facendo un bel percorso, ma siamo solo all'inizio". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gubbio-Pescara, Signorini: "Abbiamo fatto una grandissima partita"

PerugiaToday è in caricamento