Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio

Giacomo Gorini e le 400 presenze in Serie D: "A inizio carriera tutti sperano di tagliare questi traguardi"

Il capitano del Tiferno premiato domenica prima del rocambolesco pareggio contro il Flaminia: "Finché c'è condizione atletica vado avanti con entusiasmo"

Sono ben quattrocento le partite fatte da Gorini nel campionato di Serie D. Il capitano del Tiferno è stato premiato domenica per aver tagliato questo importante traguardo prima del pareggio rocambolesco maturato sul campo di gioco contro il Flaminia. Durante i novanta minuti, Gorini ha bagnato il raggiungimento delle tante presenze in Serie D siglando il rigore del momentaneo 3-0, prima della furiosa rimonta degli ospiti fino al 4-4 finale.

"Una bella soddisfazione - ha dichiarato il capitano sui canali social del Tiferno -. Quando uno inizia spera sempre di poter tagliare questi traguardi. Esserci arrivato è motivo di orgoglio, spero ancora di farne tante altre"

Gorini non si pone alcun limite anche negli obiettivi futuri: "Il prossimo è andare avanti anno dopo anno, vedendo un passo alla volta come risponde il fisico. Finché la condizione atletica e l'entusiasmo mi accompagneranno andrò avanti". E l'entusiasmo non manca al capitano della squadra di mister Machi: "L'entusiasmo c'è sempre, insieme a tanta passione per quello che posso tranquillamente definire un lavoro".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giacomo Gorini e le 400 presenze in Serie D: "A inizio carriera tutti sperano di tagliare questi traguardi"
PerugiaToday è in caricamento