Lunedì, 18 Ottobre 2021
Calcio

Eccellenza, Massa Martana-Ducato Spoleto: poker dei padroni di casa

In gol due volte Monesi, Manni e Gesuele per mister Proietti. Gol della bandiera ospite di Ammenti

MASSA MARTANA: Pernini; Marco Angeli (Tabuani), Monesi (Prudenzi); De Santis, Arcangeli, Bertoldi; Venturi, Mignone, Gesuele, Manni (Ferrante), Vichi (Bietolini). (A disposizione: Alleori, Ramozzi, Monaco, Farinelli, Antonelli). Allenatore: Proietti

DUCATO SPOLETO: Lillacci; Sbardellati, Cuna (Brevi); Francesco Ammenti (Radici), Cacciotti, Pazzogna; Lakhdar, Emili (Maggiolini), Gianluca Ammenti, Di Nicola (Panico), Rustani (Toppo). (A disposizione: Carsetti, Scatolini, Sabatino, Pitzettu). Allenatore: Di Tanna

ARBITRO: Andrea Reali di Foligno (Assistenti: Raffaele D’Andola di Perugia ed Elia Costantini di Foligno)

RETI: 12’pt Monesi (M), 28’pt (rig.) Manni (M), 1' st Monesi (M), 20’st Gesuele (M), 24’st F. Ammenti (D)

Massa Martana a valanga contro la Ducato Spoleto e Proietti resta in scia delle posizioni alte in classifica. Non c'è stata partita a Massa Martana, con i padroni di casa a calare il poker prima del gol della bandiera di Ammenti per la Ducato. Prima Monesi da calcio di punizione e poi Manni dal sichetto di rigore firmano il doppio vantaggio per i padroni di casa nella prima frazione. Inizia la ripresa, e subito tris per il Massa ancora con Monesi, prima della quarta rete di Gesuele. A venti minuti dal termine, la Ducato trova il gol con Ammenti ma non basta. Massa Martana accorica sul Castiglione del Lago secondo in classifica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Massa Martana-Ducato Spoleto: poker dei padroni di casa

PerugiaToday è in caricamento