rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza, il Lama supera la Nestor e centra la seconda vittoria consecutiva

Un rigore di Valori, Poeti nella ripresa e la squadra di Possanzini è terza in classifica. Nestor sempre in fondo

LAMA: Vaccarecci, Catacchini, Volpi, Bernicchi, Rossi (Poeti), Cappellacci, Bartoccini, Benedetti (Mambrini), Bartolucci (Bartolini), Valori (Marinelli), Mancini (Landi). (A disposizione: Lucari, Bastianoni, Morvidoni, Borgo). Allenatore: Farsi

NESTOR: Marianeschi, Nofrini, Poletta, Covarelli (Terrani), Szczesniak, Santantonio, D. Sisani, D'Ambrosio, Fastellini, M.Sisani (Crocetti), Giabbecucci (El Madouni). (A disposizione: Baldoni, Rondolini, R.Vestrelli, A.Vestrelli, Nofri, Ragnicoli). Allenatore: Caporali

ARBITRO: Ilaria Possanzini di Foligno

RETI: 14' pt (rig.) Valori, 51' st Poeti

NOTE: Ammoniti: Catacchini, Rossi, Szczesniak

Il Lama vince ancora e supera il test contro il fanalino di coda Nestor. Un rigore di Valori nel primo tempo e la firma di Poeti in piena zona Cesarini consegnano a mister Farsi altri tre punti importanti che consentono ai padroni di casa di stazionare terzi in classifica alle spalle di Orvietana e Narnese. Non è stata una gara facile per il Lama, con la Nestor alla ricerca del pareggio ma affondata proprio nei minuti finali del match. Fastellini prova a portare avanti i suoi a inizio gara, mentre Mancini è il primo a farsi vedere dalle parti di Marianeschi. Poi, primo momento chiave: Valori viene steso in area da Covarelli. L'arbitro indica il dischetto di rigore. Dagli undici metri va lo stesso Valori che non sbaglia. La Nestor ci prova con Covarelli, mentre il Lama potrebbe raddoppiare già prima dell'intervallo ma il palo nega la gioia del gol a Bartolucci. Nella ripresa, le occasioni non mancano da ambedue le parti fino al raddoppio del Lama nei minuti finali: al sesto minuto di recupero, Poeti lanciato in profondità segna e mette in ghiaccio il risultato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il Lama supera la Nestor e centra la seconda vittoria consecutiva

PerugiaToday è in caricamento