rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza: un rigore di Valori e il Lama resta in terza posizione

Contro l'Ellera, decisivo il tiro dal dischetto nel primo tempo. Il Lama resta a nove punti di distacco dalla vetta

LAMA: Vaccarecci, Catacchini, Volpi, Bernicchi (Benedetti), Borgo, Cappellacci, Bartoccini, Rossi, Bartolini (Bartolucci), Valori, Mancini. (A disposizione: Lucari, Bastianoni, Morvidoni, Mambrini, Marinelli, Landi). Allenatore: Farsi

ELLERA: Battistelli, Trentini, Bazzucchi (Rondoni), Marconi, Zanchi, Ricci, Ardone (Bura), Lanzi (Baiocco), Polidori, Colombi, Lavano. (A disposizione: Cuppoloni, Fumi, Cinelli, Tiny Signy, Piazzai, Bunjaku). Allenatore: Ciucarelli

ARBITRO: Cipolloni di Foligno

RETI: 42' pt (rig.) Valori

NOTE: Ammoniti: Bazzucchi, Marconi, Ardone, Lanzi, Polidori, Catacchini, Borgo

Rigore di Valori, e il Lama continua a stazione nelle zone nobili di classifica. Il tiro dagli undici metri del giocatore di Farsi ha deciso un match equilibrato contro l'Ellera, che permette ai padroni di casa di rimanere a contatto con la coppia di testa, ora distante rispettivamente sei e nove punti. L'Ellera ci ha provato, ma la difesa del Lama non ha sbagliato un colpo. Valori inizia subito a farsi vedere dalle parti di Battistelli, ma l'estremo difensore devia la conclusione. Zanchi segna per l'Ellera, ma Cipolloni annulla per fuorigioco. Lanzi stende Bartoccini in area e il direttore di gara decreta la massima punizione. Dal dischetto parte Valori che non sbaglia. Nella ripresa, i padroni di casa controllano il match fino al triplice fischio finale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: un rigore di Valori e il Lama resta in terza posizione

PerugiaToday è in caricamento