rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza: gol, spettacolo e pari tra Ellera e Angelana

Padroni di casa avanti di due gol, ospiti che reagiscono e trovano nella ripresa il 2-2 finale. Palanca para un rigore a Polidori

ELLERA: Battistelli, Trentini, Marconi, Ricci, Bazzucchi, Lanzi, Ubaldi, Bura (Passeri), Colombi, Ardone (Rondoni), Polidori (Zanchi). Allenatore: Ciucarelli 

ANGELANA: Palanca, Lucaroni, Subbicini, Bolletta, Galassi, Barili (Vercillo, Fagotti), De Santis, Bartolini, Capitini (Fronduti), Confessore, Ventanni. Allenatore: Riberti 

ARBITRO: Capoccia di Perugia 

RETI: 33' pt Colombi, 39' pt Lanzi, 1' st Capitini, 18' st De Santis

NOTE: Ammoniti Ubaldi, Ardone, Ubaldi, Bartolini, Fronduti. Al 35' pt Palanca respinge un rigore a Polidori

Gol, emozioni e anche un rigore sbagliato nell'elettrizzante 2-2 tra Ellera e Angelana. I padroni di casa non riescono nella prima del nuovo allenatore Ciucarelli a regalare una vittoria, avanti di due gol ma capaci di sbagliare un rigore e di farsi rimontare nella ripresa da un'Angelana mai data per sconfitta. Merito va agli ospiti per aver creduto fino alla fine al pareggio, ma tanto è stato gettato al vento dall'Ellera. La gara inizia all'insegna della spinta locale, con l'Ellera che trova il vantaggio una volta varcata la mezz'ora. Incertezza nel reparto difensivo ospite e Colombi infila Palanca con un bel diagonale. Il portiere di mister Riberti, però, si riscatta qualche minuto più tardi. Lucaroni commette fallo di mano in area, Capoccia indica il dischetto. Dagli undici metri va Polidori ma Palanca respinge di piede. Sforzo inutile visto che, ancora qualche minuto più tardi, l'Ellera trova il raddoppio con una pennellata su punizione di Lanzi. Intervallo amaro per l'Angelana che, però, rientra sul prato verde con altro spirito. Pronti via, Capitini accorcia subito le distanze di testa da un calcio d'angolo battuto da Ventanni. L'Angelana continua a pressare fino a che De Santis, dai venti metri, beffa di destro Battistelli. Pari e tutto da rifare per l'Ellera. Sul finire di gara, Palanca si esalta ancora su Rondoni. Triplice fischio, un punto che muove la classifica ma che alla fine non serve a nessuna delle due formazioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: gol, spettacolo e pari tra Ellera e Angelana

PerugiaToday è in caricamento