rotate-mobile
Calcio

Calcio, Eccellenza, Città di Castello: le parole di Armillei alla vigilia della prima giornata

Il tecnico tifernate vuole i tre punti, ma ricorda l'importanza dell'avversario

Alla vigilia dell'esordio in campionato contro l'Olympia Thyrus, il tecnico del Città di Castello, Antonio Armillei, confida in un esordio vincente davanti al proprio pubblico, pur rimarcando l'importanza dell'avversario che, quando lo scorso anno il Mister era sulla panchina del Sansepolcro, fu capace di concedere ai toscani appena un punto in due partite.

Queste le parole di Armillei (fonte Ufficio Stampa AC Città di Castello): "Quando si gioca in casa un piccolo vantaggio dovresti averlo per ottenere i tre punti, però sarà una gara difficile contro una squadra che è rimasta quella dell'anno scorso, è stata la rivelazione del campionato. Sempre la scorsa stagione, con il Sansepolcro, contro l'Olympia Thyrus abbiamo perso in casa e pareggiato in trasferta, ma adesso dobbiamo ricordarci che siamo il Città di Castello e dobbiamo concentrarci esclusivamente su di noi, su quelle che sono le nostre forze indipendentemente dal nome dell'avversario. Da domenica si fa sul serio, dobbiamo farci trovare pronti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, Eccellenza, Città di Castello: le parole di Armillei alla vigilia della prima giornata

PerugiaToday è in caricamento