Martedì, 19 Ottobre 2021
Calcio

Eccellenza, nel Castiglione del Lago dentro Palmese fuori Oproiescu

Avvicendamento in difesa per la squadra allenata da mister Vicarelli. Dalla Sammaurese arriva Gianni Palmese, mentre saluta Sorin Oproiescu

Non si ferma il mercato del Castiglione del Lago. Nelle ultime ore il direttore sportivo Simone Angelini ha effettuato due operazioni (una in entrata e una in uscita) nel reparto difensivo, il più rivoluzionato in questo periodo.

Nello spogliatoio della squadra allenata da mister Vicarelli arriva dalla Sammaurese Gianni Palmese. Classe ‘99, il difensore centrale è cresciuto nei settori giovanili di Cesena e Genoa, debuttando a sedici anni anche nella Nazionale Under17. Palmese ha fatto registrare anche cinque partite in Lega Pro con la maglia della Lucchese: tre in Coppa Italia e qualche minuto in campionato. Poi, per il giovane difensore, il trasferimento alla Sammaurese, dove nella scorsa stagione ha totalizzato quattro presenze. Con l’arrivo di Palmese, ai saluti invece Sorin Oproiescu, con la società che in un comunicato ha voluto “ringraziare Sorin per l’impegno e la passione profusi in queste tre settimane. Auguriamo a lui le migliori fortune per il futuro e un grosso in bocca al lupo”.

Il Castiglione del Lago si trova a punteggio pieno dopo due giornate di campionato. Sei punti guadagnati grazie alle vittorie su Angelana e Pontevalleceppi che fanno stazionare la nuova squadra di Palmese in cima alla classifica insieme a Narnese, Orvietana e Sansepolcro. Nella prossima giornata di campionato, i ragazzi di Vicarelli riceveranno in casa il San Sisto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, nel Castiglione del Lago dentro Palmese fuori Oproiescu

PerugiaToday è in caricamento