Calcio

Eccellenza, Massa Martana corsaro a Bastia

Gesuele e un rigore di Alessandro Angeli regalano a mister Proietti i primi tre punti stagionali. Dal dischetto il momentaneo pareggio di Raccichini per il Bastia

Il Bastia cade in casa con il Massa Martana [Foto Facebook BastiaCalcio1924]

BASTIA: Alunni, Bibi (Santucci), Kwarteng, Adreani, Muzhani (Marchetti), Mennini (Pagliarini), Rosignoli, Stirati, Raccichini, Corriale (Sjogren), Castelletti (Fermi). (A disposizione: Finestra, Tarpanelli, Cecchini). Allenatore: Caporali

MASSA MARTANA: Pernini, Alabastri, Arcangeli, Mechetti, Monesi, De Santis, Piantoni, A. Angeli, M. Angeli (Ferrante, Mignone (Vichi), M. Angeli, Gesuele. (A disposizione: Alleori, Bertoldi, Venturi, Manni, Farinelli). Allenatore: Proietti

ARBITRO: Tommaso Capoccia di Perugia (Assistenti: Diletta Roccaforte di Perugia e Nicola Mattoni di Citta' di Castello)

RETI: 10' pt Gesuele (M), 15' pt (rig.) Raccichini (B), 8' st A. Angeli (M)


Cade ancora in casa il Bastia, colpito dal Massa Martana dopo che aveva trovato il pareggio dal dischetto con Riccichini. La squadra di mister Caporali, dunque, resta a un punto guadagnato nelle prime tre uscite, mentre per il Massa Martana arriva la prima vittoria stagionale. Proprio gli uomini di mister Proietti dopo dieci minuti dal fischio d’inizio si portano in vantaggio: cross di Alabastri, Gesuele manda la sfera alle spalle di Alunni. Il Bastia non ci sta, e poco dopo trova il pareggio. Mennini viene steso in area. L’arbitro Capoccia decreta la massima punizione. Dagli undici metri va Raccichini che non sbaglia. Poi, inizia il Pernini show. Il portiere del Massa Martana tiene a galla i suoi almeno in un paio di occasioni prima su Castelletti e poi su Stirati. Inizia la ripresa e Marco Angeli si procura il decisivo calcio di rigore in favore degli ospiti. Dal dischetto va Alessandro Angeli che con freddezza sigla il vantaggio. Due a uno che regge fino al fischio finale, regalando la prima gioia a mister Proietti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Massa Martana corsaro a Bastia

PerugiaToday è in caricamento