rotate-mobile
Calcio

Coppa Italia: Landi allo scadere manda il Lama in finale

Un gol nei minuti finali fa staccare il pass alla squadra di mister Farsi. Proteste dei rossoblù per un gol annullato a Colangelo

LAMA: Vaccarecci; Catacchini (Morvidoni), Borgo, Cappellacci; Mancini (Poeti), Bartoccini, Bernicchi, Rossi (Landi), Volpi; Valori, Bartolucci (Benedetti). (A disposizione: Lucari, Bastianoni, Mambrini, Marinelli, Bartolini). Allenatore: Farsi

NARNESE: Cunzi; Pinsaglia, Ponti, Gaggiotti, Silveri; Bagnato, Petrini; Colangelo (Raggi), Rocchi, Zahr (Mora); Quondam (Leonardi). (A disposizione: Squadroni, Filipponi, Paoloni, P. Grifoni, Latini, Cissokho). Allenatore: Sabatini

ARBITRO: Checcaglini di Perugia (Assitenti: Fiorucci di Gubbio e Innocenzi di Foligno)

RETI: 47'st Landi

NOTE: Ammoniti: Volpi, Silveri, Raggi. Espulsi: al 6’ st Rocchi per doppia ammonizione

A pochi minuti dal termine mister Farsi gioca al carta Landi, e il giocatore in zona Cesarini regala il pass per la finale di Coppa Italia al Lama, che troverà sulla sua strada l'Angelana. Finisce così una delle due semifinali di Coppa Italia di Eccellenza tra il Lama e la Narnese. Quando tutto sembrava apparecchiato per la lotteria dei calci di rigore, una giocata di Landi fa avanzare i suoi nella competizione. Proteste vibranti della Narnese per un gol annullato sul finire di primo tempo a Colangelo dal direttore di gara Checcaglini. Una partita equilibrata, tesa, tra due grandi della categoria. Il primo episodio di cronaca è proprio il gol annullato al giocatore della Narnese, reo per Checcaglini di esser partito da una posizione di offside. Poi, nella ripresa, la Narnese rimane anche in inferiorità numerica per l'espulsione (doppia ammonizione) di Rocchi. Il Lama prova a sfondare ma ci riesce solo all'ultimo tuffo, quando Landi regala la finale al Lama. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia: Landi allo scadere manda il Lama in finale

PerugiaToday è in caricamento