rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio Pian di Massiano

Calcio, il Perugia inizia a cambiare pelle: saluta ufficialmente Renzo Castagnini

L'addio, previsto da giorni, si consuma malgrado il direttore sportivo di Reggello fosse legato ai biancorossi ancora da un anno di contratto. Il comunicato ufficiale

Era stato chiamato lo scorso novembre per raccogliere l'eredità di Marco Giannitti, ma la sua avventura a Pian Di Massiano è già finita. Renzo Castagnini non è più il direttore sportivo del Perugia, malgrado fosse legato alla società di Pian Di Massiano ancora per un anno. La notizia era nell'aria da diversi giorni e oggi ha assunto il crisma dell'ufficialità. Decisiva la retrocessione della squadra, arrivata anche a causa di un mercato di gennaio inferiore sia alle aspettative che alle necessità che effettivamente questa rosa aveva (non tutte a dir la verità le responsabilità sono da ascrivere al dirigente di Reggello, costretto ad operare con un budget a dir poco esiguo).

La prossima destinazione di Castagnini potrebbe essere Vicenza (per lui sarebbe un ritorno), dove non è impossibile che si ricomponga l'accoppiata con Silvio Baldini, che fece le fortune del Palermo poco più di un anno fa con la vittoria dei playoff della C ai danni del Padova. 

La conferma del club biancorosso

Di seguito il comunicato ufficiale della società che riportiamo integralmente:

"AC Perugia Calcio comunica di aver trovato l’accordo con il direttore sportivo Renzo Castagnini per la risoluzione consensuale del rapporto contrattuale. 

Il club ringrazia il dirigente per il lavoro svolto in questa difficile stagione e gli augura le migliori fortune professionali per il prosieguo della sua carriera".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, il Perugia inizia a cambiare pelle: saluta ufficialmente Renzo Castagnini

PerugiaToday è in caricamento