rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Calcio Pian di Massiano

Calcio serie B, Beghetto pronto a riprendersi subito il Perugia

Il laterale, tornato ieri in prestito dal Pisa, è vicino ad essere schierato sull'out di sinistra per la probabile indisponibilità di Lisi. L'infermeria si svuota: torna Rosi, Dell'Orco ci prova per Brescia

Tornato da Pisa quando forse oramai nessuno osava sperarci Andrea Beghetto è pronto subito ad essere gettato nella mischia. L'infortunio di Lisi, che nelle ultime ore si è fermato, gli spalanca di fatto le porte della fascia sinistra di centrocampo, che rischiava appunto di rimanere senza padrone. Le condizioni dell'esterno romano, sulle quali la società mantiene il riserbo, sono tutt'ora da valutare, ma lo stesso Beghetto ha dimostrato già di essere in buona condizione in occasione della sgambata di ieri pomeriggio contro l'Under 17, terminata in goleada e in cui è andato a segno dopo pochi minuti e quindi i giochi, quando mancano settantadue ore al match di Brescia, potrebbero già essere fatti in questo senso. 

INFERMERIA - Il Perugia ha svolto questa mattina un allenamento mattutino che ha portato in dote delle notizie positive sul fronte infortuni. Aleandro Rosi è finalmente tornato in gruppo, mentre qualche speranza di recupero potrebbe esserci anche per Cristian Dell'Orco, alle prese con una distorsione alla caviglia, che ha lavorato a parte sul campo. Qualora ce la facesse sarebbe una grande cosa per i biancorossi, che devono fare a meno di Sgarbi, appiedato per un turno dal giudice sportivo. Sembra che bisogna aspettare qualche giorno in più per Edoardo Iannoni, che oggi non si è ancora visto. 

IPOTESI DI FORMAZIONE - Non cambia il modulo, che sarà il canonico 3-5-2, ma qualche interprete sì. Castori ha provato il trio difensivo composto da Angella, Vulikic e Curado, che sarà questo qualora Dell'Orco non recuperasse. Non si prevedono, Beghetto a parte, stravolgimenti a centrocampo, con Casasola, Luperini, Vulic e Kouan. Davanti si concentrano i dubbi maggiori: tutti gli attaccanti attualmente in rosa hanno le medesime possibilità di partire titolari e lo si capisce dal fatto che il tecnico li abbia alternati nel corso della partitella. 

IL PROGRAMMA DEI PROSSIMI GIORNI - Per domani è prevista una seduta in orario pomeridiano, mentre venerdì mattina ci sarà la rifinitura. Le porte, visto l'approssimarsi della gara, resteranno chiuse. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio serie B, Beghetto pronto a riprendersi subito il Perugia

PerugiaToday è in caricamento