Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

Perugia-Ascoli 2-3, Alvini 'assolve' il Grifo: "Meritavamo il pari contro un'avversaria forte"

Il tecnico elogia i suoi nonostante la sconfitta al Curi: "Prestazione fatta di voglia e idee, dispiace per i ragazzi che hanno dato tutto e per i tifosi che hanno provato a trascinarci alla grande"

Massimiliano Alvini elogia il suo Perugia nonostante la sconfitta al Curi contro l'Ascoli, arrivata al termine di un match intenso e ricco di gol ed emozioni finito con il successo degli ospiti per 3-2. "Siamo partiti non bene, prendendo un gol evitabile e rischiando di prenderne un altro - ha detto il tecnico del Grifo -, poi ci siamo sistemati e abbiamo fatto una buona partita, leggendola bene. Ci è mancata forse un po' di lucidità negli ultimi 7-8 minuti ma abbiamo perso per un rigore assegnato con il Var e credo che alla fine il pari sarebbe stato più giusto. Se aspetto altri rinforzi? Non voglio parlare di queste cose, stasera sono contento di quello che hanno dato tutti, anche quelli che sono entrati nella ripresa quando abbiamo cambiato qualcosa perché avevamo speso tanto soprattutto sugli esterni".

Perugia-Ascoli 2-3: non bastano Carretta e Rosi, il Grifo cade al Curi

L'allenatore biancorosso ha poco da rimproverare ai suoi: "Abbiamo cambiato assetto due volte nel corso del match e i ragazzi mi hanno seguito alla grande, contro un Ascoli forte. Bisogna anche essere realisti e in questo momento loro sono più completi e hanno qualcosa in più dal punto di vista della compattezza, basta vedere i cambi che hanno fatto con giocatori importanti. Dispiace per il pubblico che ha provato a trascinarci alla grande e per i ragazzi che hanno dato tutto, mettendoci voglia e idee. Qualche errore lo abbiamo fatto nelle chiusure preventive e in qualche ripartenza, oltre che sull'occasione del rigore ma siamo all'inizio di un percorso e lavoreremo anche su questi dettagli. La prestazione c'è stata e secondo me - ha concluso Alvini - la sconfitta non è tanto giusta".

Perugia-Ascoli 2-3, Rosi mostra i muscoli: "Grifo seconda pelle, ho il fuoco dentro"

Calciomercato, doppia uscita per il Perugia: ceduti Vano e Di Noia, per l'attacco spunta Matos

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia-Ascoli 2-3, Alvini 'assolve' il Grifo: "Meritavamo il pari contro un'avversaria forte"

PerugiaToday è in caricamento