Sport

Calcio, Lotito e la Salernitana in pellegrinaggio da Santa Rita dopo la promozione in Serie A

Dopo la grande impresa i granata, 'capitanati' dal patron che è anche presidente della Lazio, hanno mantenuto la promessa fatta la scorsa estate e sono stati accolti a Cascia dal sindaco De Carolis

Pellegrinaggio a Cascia per la Salernitana neo promossa in Serie A, con il patron Claudio Lotito (presidente anche della Lazio) che ha incontrato il sindaco Mario de Carolis. La squadra campana ha deciso di far visita a Santa Rita dopo il ritorno nel massimo campionato di calcio a 23 anni dall'ultima partecipazione.

I granata, accompagnati da Lotito e molto devoti alla Santa di Cascia, hanno voluto rispettare la promessa fattale la scorsa estate. Una gioia immensa, condivisa dal primo cittadini con tutti i giocatori allenati da Fabrizio Castori, ospiti presso il Grand hotel Elite. Un incontro cordiale durante il quale De Carolis si è congratulato per l’avvenuta promozione e con Lotito e ha poi ricordato don Sante Quintilioni, famoso parroco di Roccaporena, tifosissimo della Lazio, grande amico e ammiratore del presidente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, Lotito e la Salernitana in pellegrinaggio da Santa Rita dopo la promozione in Serie A

PerugiaToday è in caricamento