Domenica, 21 Luglio 2024
Basket

Serie A2 femminile, sconfitta indolore per Umbertide a Selargius

Le ragazze di Coach Staccini chiudono al terzo posto la Regular Season. Nei Playoff affronteranno di nuovo la squadra sarda

Si chiude con una sconfitta il campionato di Umbertide. La formazione di coach Staccini cede sul campo del Selargius ma complice la sconfitta di Firenze, è terzo posto nel girone Sud!! Un grande traguardo per la PFU, che si conferma ancora una volta ai piani alti della classifica. Nei playoff i quarti di finale vedranno La Bottega del Tartufo sfidare ancora Selargius.

Le parole di coach Staccini: “Oggi abbiamo chiuso la stagione con un buon test che ci è servito per arrivare con fiducia ai play-off, peccato per il terzo quarto dove non siamo stati in grado di pareggiare il loro livello di energia".

E ancora: "Possiamo fare un bilancio della stagione regolare molto positivo, visto che, con la conquista del terzo posto, siamo riusciti addirittura a migliorare il piazzamento di anno scorso, oltre e a conquistare ancora le Final4 di Coppa, dove non abbiamo sfigurato contro l’imbattuta Crema".

"Adesso - conclude Staccini - ci prepareremo al meglio per continuare a fare bene nei playoff, che giocheremo con il fattore campo a favore, con la speranza di avere tanta gente che verrà a sostenerci”.

LA CRONACA –  Parte bene Umbertide, con Baldi e Giudice a scrivere lo 0-7 iniziale. Selargius si sveglia rapidamente e con sette punti in fila di Cutrupi impatta. Rosellini e Ceccarelli firmano il vantaggio interno, ma Giudice, Baldi e Kotnis rispondono per le rime siglando il 14-19 a tabellone. Ceccarelli ed El Habbab pareggiano ancora, ma l’ultimo acuto è quello di Moriconi per il 19-21 alla prima sirena.

Anche nel secondo periodo il copione non cambia: Stroscio e Paolocci allungano sul 21-25, ma puntualmente Selargius trova punti da un’ispirata Kostantinova per il 25-25. Botta e risposta Paolocci Cabrini da una parte, Kostantinova Rosellini dall’altra con la numero cinque giallonera che trova due triple in un amen per il 33-30. Nel finale di quarto però Umbertide ritrova inerzia e con Paolocci ma soprattutto Baldi riesce a ribaltare il punteggio, andando al riposo sul 36-38.

Dopo l’intervallo è però Selargius ad aver maggior concretezza offensiva: Ceccarelli ed El Habbab salgono di tono, con Kostantinova che continua nel suo show personale timbrando il 47-41 a metà frazione. Baldi e Stroscio provano a limitare i danni (48-45) ma Umbertide continua a litigare col canestro ed El Habbab e Mura timbrano il più dieci a tabellone sul 55-45.

L’1/2 di Pompei e Cutrupi sancisce il 66-56 a dieci minuti dalla fine. Nell’ultima frazione Selargius vola a più tredici con Ceccarelli ed El Habbab (63-50 al 33′), ma Umbertide non molla e spinta da Pompei ricuce prepotentemente sul 63-58 che riapre i giochi. Selargius però trova ancora nuove giocate da Cutrupi e Kostantinova, ritrovando la doppia cifra di margine sul 70-60. Giudice fa meno sette, ma è ormai troppo tardi e serve solo a rendere meno pesante il margine finale sul 70-63.

Il tabellino di Techfind San Salvatore Selargius – La Bottega del Tartufo Umbertide 70 – 63 (19-21, 36-38, 56-46, 70-63)

TECHFIND SAN SALVATORE SELARGIUS: Corongiu NE, Vargiu NE, Rosellini* 13 (2/3, 3/6), El Habbab* 12 (3/7, 1/1), Mura 4 (1/4 da 2), Pandori, Pinna, Cutrupi* 15 (6/8 da 2), Valenti NE, Ceccarelli* 12 (1/6, 3/4), Demetrio Blecic NE, Konstantinova* 14 (5/11, 1/2)
Allenatore: Fioretto R.
Tiri da 2: 18/40 – Tiri da 3: 8/13 – Tiri Liberi: 10/17 – Rimbalzi: 36 6+30 (El Habbab 10) – Assist: 15 (Konstantinova 5) – Palle Recuperate: 5 (El Habbab 3) – Palle Perse: 11 (Cutrupi 3) – Cinque Falli: El Habbab

LA BOTTEGA DEL TARTUFO UMBERTIDE: Pompei* 18 (2/5, 3/4), Giudice* 11 (1/3, 3/5), Bartolini, Kotnis* 5 (1/8, 1/2), Cabrini* 2 (1/2, 0/2), Stroscio 6 (2/3, 0/3), Moriconi 2 (1/2, 0/4), Paolocci 5 (1/2, 1/1), Gambelunghe 3 (0/1, 1/2), Baldi* 11 (5/9 da 2)
Allenatore: Staccini M.
Tiri da 2: 14/35 – Tiri da 3: 9/23 – Tiri Liberi: 8/9 – Rimbalzi: 29 6+23 (Baldi 9) – Assist: 13 (Pompei 9) – Palle Recuperate: 6 (Cabrini 3) – Palle Perse: 12 (Moriconi 3)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2 femminile, sconfitta indolore per Umbertide a Selargius
PerugiaToday è in caricamento