rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Basket

Serie A2 femminile, Umbertide ritrova Federica Giudice e vittoria: battuto il Cus Cagliari 61-59

Staccini: "Dopo l’intervallo con una difesa più attenta siamo stati bravi a rimontare e fare le giocate giuste nel finale di gara per prendere due punti che ci danno fiducia"

Torna a sorridere Umbertide. Il lieto ritorno di Federica Giudice in maglia PFU coincide con la prima vittoria del 2023 per la formazione di coach Staccini.

Primo tempo opaco, con Cagliari a prevalere spinta da Striulli. Nella ripresa arriva però la reazione e spinta da Stroscio, mvp con 16 punti, Umbertide riesce a concretizzare rimonta e vittoria.

“Prima di tutto complimenti a Cagliari che assolutamente non merita la classifica che ha e meritava di vincere come noi questa partita - dichiara coach Staccini a fine gara - noi abbiamo avuto un buon inizio in attacco ma un pessimo secondo quarto difensivo che ci ha fatto andare anche -14".

E ancora: "Poi dopo l’intervallo con una difesa più attenta siamo stati bravi a rimontare e fare le giocate giuste nel finale di gara per prendere due punti che ci danno fiducia anche se sappiamo di dover lavorare per inserire Giudice e giocare col nuovo assetto”.

La partita – E’Striulli la prima ad andare a referto nell’incontro. Umbertide replica col 2+1 di Stroscio, mentre sono due triple di Scarpato a firmare il primo break sul punteggio di 11-6. Puggioni la imita dall’arco, ma Boric e D’Angelo riallontano la PFU sul 16-10. Staccini concede minutaggio anche alla neo arrivata Giudice, mentre Paoletti dall’arco fa meno uno sul 16-15 con cui si chiude il primo quarto.

Il secondo periodo si apre con Striulli a segno per il sorpasso, con Scarpato che firma l’ennesima tripla a risposta per il 19-19. Stawinska riallontana le sarde (19-23), mentre Paoletti firma il più sei che obbliga al timeout Staccini. Paolocci e Stroscio riavvicinano le locali, ma Striulli replica con il 24-30.

Paoletti e Stawinska fanno più dieci esterno (24-34), con Umbertide che fatica a trovare continuità offensiva. Cagliari vola a più dodici e Staccini è costretto a chiamare ancora minuto di sospensione. Striulli continua a dominare sul campo: inventa per le compagne, si mette in proprio per il più quattordici dimostrando quanto possa esser determinante per le compagne. Stroscio prova a risvegliare la squadra (27-38), mentre il 2/2 di Boric vale il 29-38 all’intervallo.

Dopo la pausa lunga, è Stroscio a riaprire le danze seguita dal 2/2 di Boric per il meno cinque interno. Paolocci rimpolpa ulteriormente il parziale, con Cagliari ancora ferma ai 38 punti del primo tempo. Stawinska sblocca dalla linea della carità il Cus, ma l’inerzia è tutta di casa e con la tripla di Giudice, è 38-41. Equilibrio che continua a regnare con il terzo periodo che si conclude 40-46. La bomba di Stroscio apre gli ultimi dieci e decisivi minuti, ma Caldaro da sotto fa 43-48.

Botta e risposta Striulli-Stroscio, con al formazione di Staccini sempre in scia sul 48-50. Giangrasso ridà ossigeno al Cus (48-53), ma D’Angelo prima e Boric poi insaccano il meno uno. Stroscio dalla lunetta concretizza la rimonta col 2/2 del sorpasso, sul 54-53. Paolocci da sotto fa più tre, mentre Paoletti in lunetta rianima Cagliari sul 56-55. Si entra nelle fasi decisive: al 1/2 di D’Angelo risponde Caldaro per la parità sul 57-57.

Paolocci rimette avanti la PFU, mentre è Stroscio in lunetta a dare due possessi di scarto sul 61-57. Caldaro prova a tener vive le speranze ospiti (61-59), mentre Stroscio fallisce il tiro della vittoria. L’ultimo tiro è quello di Paoletti, ma la conclusione è corta ed è così Umbertide a festeggiare.

Il tabellino di La Bottega del Tartufo Umbertide-Cus Cagliari 61-59

La Bottega del Tartufo Umbertide: D’Angelo 7, Scarpato 15, Boric 10, Stroscio 16, Paolocci 10, Pompei ne, Giudice 3, Bartolini ne, Avonto, Gambelunghe ne, Cassetta ne, Cupellaro. All. Staccini

Cus Cagliari: Puggioni 3, Giangrasso 5, Gagliano 6, Stawinska 6, Striulli 11, Paoletti 13, Caldaro 15, Venanzi ne, Saias, Usai ne. All.Xaxa

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2 femminile, Umbertide ritrova Federica Giudice e vittoria: battuto il Cus Cagliari 61-59

PerugiaToday è in caricamento