rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Basket

Basket Femminile Serie A2, Umbertide paga dazio a Roseto e subisce la prima sconfitta

Coach Staccini: “Abbiamo avuto un brutto approccio con poca energia in difesa che ha condizionato la partita"

Passo falso per la formazione di Staccini. A Roseto arriva il primo stop stagionale, complice un primo tempo giocato sottotono. Non bastano la doppia doppia di D’Angelo e la doppia cifra di Pompei.

Le parole di coach Staccini: “Abbiamo avuto un brutto approccio con poca energia in difesa che ha condizionato la partita, poi nel terzo quarto siamo stati molto bravi a rientrare ma poi la loro esperienza e i nostri troppi errori hanno fatto si che Roseto controllasse fino in fondo”.

La Cronaca – Parte bene Umbertide, con Scarpato, Stroscio e Pompei che scrivono il 2-7. La risposta di Roseto non tarda ad arrivare: Lombardo e Manfrè suonano la carica, mentre De Marchi completa il break con il sorpasso. Botta e risposta tra Manfrè e Pompei, ma l’inerzia è tutta Panthers con Kelly e Mitrova che scrivono più cinque interno (18-13) sul tabellone. Micovic trova il più sette, ma Pompei replica per il 20-15 del primo periodo.

Nella seconda frazione la Pfu continua a trovare buone risposte da Pompei (22-18) e D’Angelo (25-20), mentre fatica a contenere un’ispirata Kelly protagonista di alcune giocate di rilievo, per il 31-22. Cupellaro ricuce il passivo (33-28), obbligando Roseto al timeout. E’ una pausa che rigenera le Panthers, che in uscita tornano a spingere prepotentemente con Ceccanti e Kelly che piazzano i punti del 40-30 all’intervallo.

Dopo l’intervallo si rivede la vera Umbertide: tanta intensità e una difesa più performante permettono a D’Angelo e Boric di riavvicinare le compagne, con il tabellone a segnare il 42-38. De Marchi prima e Lombardo poi provano a riallontanare la formazione di Romano (49-40), ma Stroscio replica prontamente col meno sette. Sono ancora Lombardo e Kelly a far la voce grossa per l’attacco rosetano (53-42), ma D’Angelo e Stroscio tengono in scia la PFU che a dieci dal termine insegue 55-48.

Nell’ultima frazione Umbertide fatica a trovare la via del canestro: D’Angelo risponde ai liberi di Lombardo (57-50), fallendo in seguito diversi tiri che avrebbero potuto riaprire completamente i giochi. A sbloccare il punteggio è un canestro di De Marchi che rimette la doppia cifra di scarto (60-50), a meno di quattro minuti dal termine. L’ultimo sussulto è quello di Boric, ma Kelly e Micovic salgono in cattedra trovando i canestri che valgono i titoli di coda (67-54, 38′). D’Angelo e Boric rendono meno amaro il passivo, con Roseto che s’impone 69-61.

Il tabellino di ARAN Cucine Panthers Roseto - La Bottega del Tartufo Umbertide 69 - 61 (20-15, 40-30, 55-48, 69-61)

ARAN CUCINE PANTHERS ROSETO: Micovic* 10 (2/6, 1/7), Lombardo* 13 (4/4, 1/6), De Santis NE, Mitreva 3 (0/4, 1/2), De Marchi* 6 (3/5, 0/1), Pasquini NE, Azzola, Schena 2 (1/1 da 2), Kelly* 22 (4/11, 1/3), Ceccanti 6 (2/5 da 2), Manfre'* 7 (3/8 da 2) Allenatore: Romano M. Tiri da 2: 19/44 - Tiri da 3: 4/19 - Tiri Liberi: 19/23 - Rimbalzi: 44 12+32 (De Marchi 9) - Assist: 9 (Micovic 4) - Palle Recuperate: 6 (Kelly 4) - Palle Perse: 15 (Kelly 6)

LA BOTTEGA DEL TARTUFO UMBERTIDE: Pompei* 12 (3/7, 1/6), Bartolini NE, D'Angelo* 16 (7/10, 0/1), Scarpato* 8 (1/4, 2/5), Boric 9 (3/7, 1/8), Stroscio* 6 (3/9, 0/4), Avonto, Paolocci 2 (1/3 da 2), Gambelunghe NE, Savatteri* 2 (0/0, 0/0), Cupellaro 6 (3/5 da 2) Allenatore: Staccini M. Tiri da 2: 21/45 - Tiri da 3: 4/24 - Tiri Liberi: 7/8 - Rimbalzi: 42 13+29 (D'angelo 12) - Assist: 4 (D'angelo 2) - Palle Recuperate: 8 (Stroscio 2) - Palle Perse: 14 (Pompei 5) Arbitri: Rodia P., Fiore A.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket Femminile Serie A2, Umbertide paga dazio a Roseto e subisce la prima sconfitta

PerugiaToday è in caricamento