Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Basket

Basket, torna il Memorial DAT a Perugia: lo spettacolo dello 'Streetball 3vs3' a Pian di Massiano

Nel week end (sabato 24 e domenica 25 luglio) l'undicesima edizione del torneo più famoso e seguito dell’Umbria, nato per ricordare Daniel Antoine Tailor

L'anno scorso l'emergenza coronavirus costrinse tutti allo stop, ma in questa estate 2021 i campi di pallacanestro di Pian di Massiano possono finalmente tornare a ospitare il Memorial Dat, il torneo di Streetball 3vs3 più famoso e seguito dell’Umbria nato per ricordare la prematura scomparsa di Daniel Antoine Tailor, talento sportivo e molto conosciuto negli ambienti di Perugia, giunto ormai alla sua undicesima edizione. Nel prossimo week end (sabato 24 e domenica 25 luglio) più di 150 atleti, divisi in squadre per categoria, si sfideranno per aggiudicarsi l’ambito titolo e strappare il 'pass' per le finali nazionali di Streetball che si terranno a Rimini. 

Importantissime le novità di quest’anno: in particolare, oltre alle storiche categorie, si aggiunge il basket in carrozzina, in cui atleti disabili si sfideranno nel 3vs3 per aggiudicarsi il titolo di “DAT Winner”. Un segnale questo estremamente importante di sensibilizzazione e di stimolo per l’intera comunità: l’edizione 2021 infatti si fa portavoce anche di un messaggio sociale: “Lo sport supera gli ostacoli”. Non mancheranno gli storici ed entusiasmanti show quali gara delle schiacciate, la gara da 3 punti e l’all star game, la gara tra due squadre composte dai giocatori più forti a livello regionale.

L’evento è patrocinato dal Comune di Perugia e appoggiato, nell’ambito della divulgazione e sensibilizzazione delle tematiche sociali e sanitarie (“lo sport fa bene alla salute”) dall’Azienda Speciale Farmacie (AFAS) che in tal senso ha provveduto a fornire dei campioncini gratuiti di integratori a disposizione di tutti gli atleti. Insomma, un weekend pieno di emozioni, all’insegna del divertimento, dell’inclusione e della sana competizione per ripartire ancora più carichi e dimenticare questo ultimo periodo. 

"Ringraziamo sentitamente -dicono gli organizzatori - il Comune di Perugia, l’Assessore allo sport Clara Pastorelli, il Sindaco Andrea Romizi, il vice-Presidente Francesco Diotallevi, il Direttore e tutto il C.D.A. di AFAS, per il sostegno alla realizzazione di questo importante evento. Si ringraziano inoltre tutti gli sponsor che, nonostante il momento particolarmente delicato, continuano a credere e sostenere l’iniziativa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, torna il Memorial DAT a Perugia: lo spettacolo dello 'Streetball 3vs3' a Pian di Massiano

PerugiaToday è in caricamento