menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie A Rugby, la Bartono Perugia perde ancora in casa: ultimo posto, la crisi continua

La Barton Cus Perugia incassa la settima sconfitta stagionale. Il quindici di Luca Martin domenica pomeriggio, sul campo del Pian di Massiano, perde contro l'Aeroporto Firenze con il punteggio di 17-31. Una sconfitta che lascia un po' di amaro. Dopo un buon primo tempo



Barton Cus Perugia - Firenze 17-31 (10-12 pt)
Perugia: Gioè, Milizia (30'st Lamanna), Franzoni, Antonelli, Masilla, Del Pinto, Michel, Bettucci, Ferraris, Bresciani, Pedrazzani, Giorgetti (30'st Bellezza), Di Vito (20'st Palazzetti), Cappetti (6'st Tesorini), Biondi (6'st Spitaleri, 26'st Russo). A disp.: Battistacci, Corbucci. All.: Martin.
Firenze: Taddei, Semoli, Nava, D'Andrea, Bastiani (20'st Rios), Falleri, De Castro (10'st Mene), Fortunati, Bottacci (35'pt Basha), Cecconi, Battisti, Ippolito, Viale (25'st Ciampa), Fanelli, Chiostrini (35'st Manigrasso). A disp.: Leoni, Savia, Citi. All.: De Rossi.
Arbitro: Rizzo
Marcatori - Primo tempo: 5' m Bastiani (0-5), 8' cp Del Pinto (3-5), 29' m Franzoni tr Del Pinto (10-5), 37' m Battisti tr Taddei (10-12). Secondo tempo: 7' m Battisti (10-17), 12' m Masilla tr Del Pinto (17-17), 16' m Basha tr Falleri (17-24), 37' m D'Andrea tr Falleri (17-31).
Ammonizioni - Gialli: 13'pt Battisti (Fi), 35'pt Bresciani (Pg), 41'pt Ferraris (Pg), 11'st Bastiani (Fi).

La Barton Cus Perugia incassa la settima sconfitta stagionale. Il quindici di Luca Martin domenica pomeriggio, sul campo del Pian di Massiano, perde contro l'Aeroporto Firenze con il punteggio di 17-31. Una sconfitta che lascia un po' di amaro in bocca visto che fino al 15' del secondo tempo le due squadre erano sul 17 pari. Fino a quel momento, infatti, la partita è stata equilibrata, giocata colpo su colpo. Poi, dopo la meta realizzata al 16' da Basha e trasformata da Falleri, il Perugia si è spento. Ha perso la concentrazione e gli avversari ne hanno approfittato.

«C'è ancora molto da lavorare - commenta a fine partita Roberto Cirimbilli, direttore sportivo del Rugby Perugia - e i ragazzi lo devono capire. Il campo dà poi i risultati. Con questo non voglio dire che non lo stanno facendo, anzi. Ma peccato vederli lavorare e non raccogliere i frutti di quello che hanno fatto la domenica».

La Barton Cus Perugia, prima della pausa delle Festività Natalizie, dovrà giocare l'ultima partita del girone di ritorno della prima fase del campionato nazionale di rugby maschile di serie A, girone 4. E' in programma domenica prossima sul campo della Capitolina. Questa partita sarà utile soprattutto per testare nuovi schemi di gioco. Perugia, infatti, oramai è matematicamente nei playout di serie A, che prenderanno il via il prossimo gennaio.

Classifica: Accademia e Gran Sasso (32 punti), Prato Sesto (23), Firenze (22), Unione Capitolina (16), Barton Cus Perugia (9).
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Motori

Nuova Jeep Compass ora anche a Perugia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento