rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Sport

Arzanese-Perugia 1-1 | Terzo pari consecutivo. A segno Balistreri

Il Perugia continua la sua astinenza da vittorie e per la terza gara di seguito coglie un pareggio. A Frattamaggiore contro l'Arzanese Balistreri nella ripresa pareggia il gol iniziale di Castellano

Continua l'astinenza da vittorie del Perugia: per la terza gara consecutiva, infatti, il Grifone pareggia in campionato. Dopo Paganese e Campobasso, è l'Arzanese a stoppare la corsa della compagine umbra: a Frattamaggiore, infatti, i campani impongono l'1-1 alla squadra di mister Battistini dopo essere anche andati in vantaggio nel primo tempo grazie a Castellano, emulato nella ripresa da Balistreri che ha fissato il punteggio sulla parità. Visto il contemporaneo successo del Catanzaro, quindi, il Perugia vede ridursi a tre i punti di vantaggio sui calabresi.

IL MATCH - La pioggia condiziona l'avvio di gara e per circa venti minuti non ci sono azioni degne di nota fino a quando, al primo vero affondo, l'Arzanese passa in vantaggio: al 23' Incoronato vola a sinistra e lascia partire un traversone sul quale Castellano impatta trafiggendo Giordano per il gol del vantaggio campano. Il Perugia non riesce a riorganizzarsi e al 33' l'Arzanese sfiora il raddoppio: in contropiede Fragiello serve Sandomenico che, a tu per tu con Giordano, spara addosso al numero uno umbro. Dopo un tentativo fuori misura di Incoronato al 40', il primo tempo si chiude con il vantaggio dell'Arzanese.

Il campo pesante condiziona anche la ripresa e il primo sussulto si registra solo al 64' quando Sandomenico va via sulla sinistra e lascia partire una conclusione ben disinnescata dal numero uno umbro. Nonostante le difficoltà in fase di costruzione, però, il Perugia al 70' perviene al pareggio: il neoentrato Balistreri viene servito in profondità e, con un preciso diagonale, trafigge Fiory per il gol che vale l'1-1. Tre minuti dopo il Grifone sfiora anche l'incredibile gol del sorpasso quando il difensore campano Riccio salva sulla linea un colpo di testa ben indirizzato su azione d'angolo. Al 75' il solito Incoronato ci prova non inquadrando lo specchio della porta e gli ultimi venti minuti fanno reegistrare soltanto delle proteste di entrambe le compagini per dei presunti falli di mano avvenuti nelle rispettive aree di rigore e non sanzionati dall'arbitro Fabbri. Il match si chiude così con il punteggio di 1-1.

TABELLINO

ARZANESE(4-4-2) - Fiory; Castellano, Riccio, Nocerino, Esposito; Improta, Gori, Caso, Sandomenico; Fragiello, Incoronato. Allenatore: Fabiano.

PERUGIA(4-2-3-1) - Giordano; Anania, Cacioli, Borghetti, Pupeschi; Borgese, Benedetti; Margarita, Clemente, Moscati; Tozzi Borsoi. Allenatore: Battistini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arzanese-Perugia 1-1 | Terzo pari consecutivo. A segno Balistreri

PerugiaToday è in caricamento