Mercoledì, 17 Luglio 2024
Sport Corciano

L'amazzone perugina Costanza Laliscia trionfa in Piemonte alla Royal Park Endurance Cup

Per la campionessa perugina del Fuxiateam è la prima esaltante vittoria del 2022, la 37esima della sua carriera su 117  gare portate a termine a livello internazionale.

Prima vittoria nel carniere del 2022 per la perugina Costanza Laliscia, l'amazzone di punta del Fuxiateam di Italia Endurance Stables & Academy che il 5 marzo scorso ha vinto dominando dal primo all'ultimo i 126 chilometri della Royal Park Endurance Cup di Druento, nel meraviglioso parco La Mandria in Piemonte. Vittoria mai in discussione, quella della 22enne perugina, grazie alla prestazione eccellente di Eithad du Barthas, femmina saura purosangue arabo del 2014 alla sua seconda CEI2*, applaudita protagonista della prima tappa del Circuito Fise e Coppa Italia Giovani cavalli e vincitrice del premio Best condition.

Grande soddisfazione dell'atleta più vincente dell'endurance italiano. "L'unico modo per commentare questo primo posto – dice Costanza - è parlare di gara perfetta, che corona il lavoro quotidiano di preparazione che sviluppiamo e portiamo avanti nella nostra scuderia di Agello. Grazie all'attenzione e alla cura di tutti i dettagli, abbiamo ricevuto da Eithad du Barthas una risposta eccezionale. Attenta in gara, impeccabile ai controlli veterinari, mi ha dato la possibilità di realizzare al meglio il nostro piano gara confermando la sua crescita costante e benaugurante".

Dopo un notevole sesto posto alla impegnativa Fursan Cup nel deserto saudita di AlUla a fine gennaio, per Costanza Laliscia la 37esima vittoria in carriera, su 117 gare portate a termine a livello internazionale, si è concretizzata al termine di una performance senza errori, certificata indiscutibilmente dai 21'37" di vantaggio con cui la campionessa del Fuxiateam ed Ethiad du Barthas si sono presentate sul traguardo. Successo netto dopo una prova condotta sempre in solitaria, conclusa alla media di 19,61 km/h con ultimo giro di 25 chilometri coperto a 21,09 km/h.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'amazzone perugina Costanza Laliscia trionfa in Piemonte alla Royal Park Endurance Cup
PerugiaToday è in caricamento