rotate-mobile
Altro

Tennis, al messinese Fausto Tabacco la terza edizione del Memorial Poppy Vinti

Sui campi dello Junior Perugia è andato in scena il torneo Itf da 15mila euro. La soddisfazione dell'assessore Pastorelli

E' andata al messinese Fausto Tabacco, terza testa di serie del torneo, la terza edizione dell’It F.B.M. Tennis Tournament Memorial Poppy Vinti, torneo internazionale con montepremi di 15 mila dollari giocato sui campi in terra rossa dello Junior Tennis Perugia. Tabacco ha superato l’aquilano Andrea Picchione col punteggio di 76 (3) 63. Per Tabacco, allenato da Andrea Basso che tra l’altro vinse proprio sui campi dello Junior la prima edizione del torneo, si tratta del secondo titolo internazionale conquistato in carriera.

“Ringrazio il mio coach, l’organizzazione ed il pubblico – ha sottolineato durante la premiazione il vincitore - E’ sempre bello giocare questi tornei in Italia, sono soddisfatto della settimana e adesso spero di migliorare giorno dopo giorno”.

Alle premiazioni della manifestazione sono intervenuti tra gli altri il Chief Financial Officer di Fornaci Briziarelli Marsciano Pieraldo Passaro, il consigliere comunale del Comune di Perugia, Francesca Renda, il presidente del comitato regionale umbro della Federazione Italiana Tennis e Padel Roberto Carraresi, i Maestri dello Junior Tennis Perugia Roberto Tarpani, Andrea Grasselli, Stefano Lillacci e Francesco Vazzana. Tra i premiati anche il supervisor ITF Maria Cristina Barbarano e l’arbitro della finale Lidia Avena.

“Anche in questa edizione il Junior Tennis Perugia si conferma club di altissimo livello – sottolinea l’assessore allo sport Clara Pastorelli – grazie alla impeccabile organizzazione di un torneo di qualità e prestigio. Complimenti al vincitore Fausto Tabacco e al finalista Andrea Picchione per aver onorato al meglio questo appuntamento molto atteso che rappresenta l’occasione per ricordare un grande personaggio del tennis perugino ed umbro come Poppy Vinti. Per l’Amministrazione comunale la riuscita della manifestazione rappresenta un grande motivo di soddisfazione: dopo gli straordinari successi di pubblico e critica ottenuti dagli Internazionali d’Italia “Città di Perugia”, giocati sui campi del Tennis Club, la nostra amata città si conferma punto di riferimento dello sport e del tennis in particolare. Ciò è il frutto del lavoro dello staff dei numerosi circoli che operano sul territorio e dell’impegno del comitato regionale della Fitp guidato dal presidente Carraresi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, al messinese Fausto Tabacco la terza edizione del Memorial Poppy Vinti

PerugiaToday è in caricamento