rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Altro

Serie A1 di tennis, impresa dello Junior Club che conquista la salvezza: battuta la formazione di Fabbiano (ex 70) e Nielsen

Nel ritorno del playout, il Tc Santa Margherita Ligure ribalta il 4-2 dell’andata. Ma Passaro e Mansouri fanno esplodere di gioia la comitiva gialloblù

Un piccolo miracolo: lo Junior Club di Perugia resta inserie A1 di Tennis riuscendo, in una battaglia, a strappare il punto decisivo nel doppio spareggio con due set ben giocati e dominati. I perugini anche nel 2022 potranno competere con i Top Team della racchetta italiana. Una grande impresa, l’ennesima, per i ragazzi del capitano Roberto Tarpani a Santa Margherita Ligure. Dopo il successo perugino 4-2 nella sfida di andata dei playout, la formazione di casa con un Thomas Fabbiano in più (ex nr. 70 mondiale) ha ribaltato il risultato giungendo al doppio di spareggio. 

Ma qui Skander Mansouri e Francesco Passaro hanno mantenuto i nervi saldi, facendo esplodere tutta la comitiva giallobù presente in riva al Golfo del Tigullio. E pensare che i padroni di casa hanno potuto schierare anche il danese Friederik Nielsen, che nel 2012 in doppio ha vinto niente di meno che Wimbledon. Già Mansouri e Andrea Militi Ribaldi avevano avuto il match-point per chiudere sul 3-3, il che avrebbe significato salvezza. Ma Basso e Nielsen con un guizzo da campioni sono riusciti a timbrare il 4-2. La coda però, come detto, è andata allo Junior che festeggia un traguardo con dedica a Poppy Vinti. Nei singolari Francesco Passaro ha sfiorato l’impresa contro Lorenzo Giustino (nr. 202 mondiale e già 127) cedendo al terzo set di una sfida combattutissima. 

Mansouri nulla ha potuto contro il solido Fabbiano mentre Gilberto Casucci ha subìto la rimonta di Filippo Romano. Il punto è arrivato da Tomas Gerini, vittorioso su Luca Castagnola. Nei doppi, detto di Mansouri e Militi Ribaldi ad un passo dal punto determinante, c’è da registrare anche il netto successo di Passaro e Casucci, coppia affiatatissima, su Castagnola e Romano prima del trionfo griffato Passaro/Mansouri. Applausi a scena aperta per questi ragazzi e per questo circolo, che continua a mietere risultati puntando sempre sul vivaio.


Tc Santa Margherita Ligure – Junior Tennis Perugia 4-3 (andata 2-4)

Singolari
Thomas Fabbiano b. Skander Mansouri 63 75
Lorenzo Giustino b. Francesco Passaro 36 76 64
Tomas Gerini b. Luca Castagnola 64 64
Filippo Romano b. Gilberto Casucci 46 62 62

Doppi
Passaro/Casucci b. Castagnola/Romano 63 63
Basso/Nielsen b. Mansouri/Militi Ribaldi 63 46 119

Doppio di Spareggio
Passaro/Mansouri b. Nielsen/Romano 63 64

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1 di tennis, impresa dello Junior Club che conquista la salvezza: battuta la formazione di Fabbiano (ex 70) e Nielsen

PerugiaToday è in caricamento