rotate-mobile
Altro

Serie A di Tennis, play-out al via: prima storica vittoria dello Junior Perugia, Passaro fondamentale in singolo e doppio

Junior Tennis Perugia – Tennis Club Santa Margherita Ligure 4-2
Singolari
Lorenzo Giustino b. Skander Mansouri 46 76 64
Francesco Passaro b. Andrea Basso 76 61
Tomas Gerini b. Giacomo Nosei 62 62
Filippo Romano b. Gilberto Casucci 62 61

Doppi
Passaro/Casucci b. Nosei/Romano 64 64
Mansouri/Militi Ribaldi b. Giustino Basso 63 75

La prima storica vittoria in serie A1 arriva nel momento sin qui più importante. Lo Junior Tennis Perugia non delude le attese nella gara di andata dei playout, centrando un successo a dir poco prezioso contro i liguri del Tc Santa Margherita. Domenica prossima in Liguria l’ultima sfida del campionato, con i gialloblù che potranno permettersi anche di impattare per strappare la permanenza nella massima serie tennistica nazionale. Per la serie, soddisfazione certamente ma testa subito al match di ritorno che si preannuncia a dir poco infuocato. Tornando all’incontro di andata giocato sui campi di via XX settembre, i doppi sono stati determinanti per il successo perugino dopo il 2-2 dei singolari. 

Ha iniziato alla grande Francesco Passaro piegando in due set Andrea Basso, che proprio allo Junior nello scorso luglio aveva trionfato al torneo internazionale ITF FBM Tennis Cup Memorial Poppy Vinti. Poi è stata la volta del leone indomabile Tomas Gerini battere senza troppi problemi il giovane e promettente Giacomo Nosei, solo tre anni fa protagonista allo Junior nei campionati italiani Under 13. Straordinario equilibrio ed impresa sfiorata per il tunisino Skander Mansouri, reduce dal successo con la sua Tunisia negli spareggi per accedere al gruppo mondiale della Coppa Davis. Peccato invece per Gilberto Casucci, superato da Filippo Romano. 

Nel pomeriggio lo spettacolo dei doppi. E qui la perla di giornata l’hanno messa a segno Mansouri e Andrea Militi Ribaldi, quest’ultimo davvero ispirato, battendo la forte coppia ligure Basso/Giustino. L’altro punto è arrivato infine dal consolidato tandem Passaro/Casucci. Manca solo un tassello per l’impresa della salvezza; lo Junior Tennis Perugia ha dimostrato di voler fortemente rimanere in A1 ed è pronto, ancora una volta, a gettare il cuore oltre l’ostacolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A di Tennis, play-out al via: prima storica vittoria dello Junior Perugia, Passaro fondamentale in singolo e doppio

PerugiaToday è in caricamento