rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Altro

Acea Rugby Perugia, il capitano Alunni Cardinali: “Noi giovani, ma vogliamo dare battaglia a tutti”

Serie A, il leader biancorosso analizza il momento della squadra biancorossa in vista del match con Noceto. Recupero con Catania: ufficializzata la data

In qualsiasi sport, quella del capitano è una figura particolarmente carismatica. Nonostante la giovane età, non fa certo eccezione il capitano dell'Acea Rugby Perugia, Francesco Alunni Cardinali, che ha così analizzato questo primo scorcio di campionato. “Il calendario ci ha messo davanti le squadre più accreditate nelle prime quattro giornate - dice il classe ’96 - All'esordio a Prato c'erano tante incognite. Alla fine penso che loro un po’ ci hanno sottovalutato e con bravura abbiamo riportato punti importanti che ci hanno dato grande fiducia. Contro la Capitolina abbiamo dato il massimo, siamo stati lì. Ma aldilà della sconfitta la prestazione c'è stata”.

Alunni Cardinali non è spaventato dal weekend di stop forzato della scorsa settimana (trasferta in casa dell’Amatori Rugby Catania rimandata per maltempo): “Non credo ci comporterà problemi. Anche perché dopo quasi due anni di stop ci hanno fatto giocare quattro weekend consecutivi. Questo nel nostro sport non capita spesso. È stata l’occasione per rifiatare e per concentrarci su noi stessi. Ad ogni modo un abbraccio ai ragazzi del Catania che stanno passando un momento brutto”.

Siete una formazione ambiziosa ma dall’età media particolarmente bassa. Da capitano che impressione hai degli atleti più giovani?

“È un po’ paradossale, ma io che ho 25 anni sono già uno dei più anziani. Quest’anno nel Rugby Perugia abbiamo raggiunto l'apice di un ricambio generazionale partito qualche anno fa. Molti dei ragazzi con più anni di militanza hanno smesso e sono subentrati atleti giovanissimi che stanno facendo molto bene. Gasperini, reduce dalla convocazione in Nazionale Under 18, ne è un fulgido esempio, anche se lui è un caso a parte. Per la sua età (17 anni, ndr) sta andando oltre gli auspici”.

Questo fine settimana al 'Percorso Verde' di Pian di Massiano arriva un'altra squadra molto forte, Noceto. Che gara ti aspetti?

“Sarà un match tostissimo, lo sappiamo. Abbiamo analizzato dei video e crediamo potrà essere una partita in cui l’aspetto fisico sarà determinante. Da non sottovalutare poi le condizioni meteo: è prevista pioggia e il campo potrebbe essere pesante. Ma noi siamo giovani e correremo molto per dare battaglia a un avversario forte”.

RECUPERO CON CATANIA - Intanto è stata resa nota la data del recupero della gara in casa dell’Amatori Rugby Catania che si sarebbe dovuta svolgere domenica 31 Ottobre. Si giocherà quasi a ridosso di Natale, il 19 Dicembre. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acea Rugby Perugia, il capitano Alunni Cardinali: “Noi giovani, ma vogliamo dare battaglia a tutti”

PerugiaToday è in caricamento