rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Altro

IL PERSONAGGIO Il tennista perugino Francesco Passaro vince il suo primo titolo Atp ed entra tra i 140 giocatori al mondo. Obiettivo: gli Us Open

Al quarto tentativo il 20enne riesce a portare a casa il Challenger di Trieste che ha un montepremi di 90 mila euro

Applausi a Francesco Passaro che al quarto tentativo riesce ad ottenere il suo primo titolo Atp che gli fa fare un ulteriore balzo in classifica internazionale e lo proietta verso le qualificazioni dell'ultimo torneo Slam della stagione: ovvero Us Open.  L’allievo del Maestro Roberto Tarpani, cresciuto allo Junior Tennis Perugia, a Trieste si è portato a casa il Challenger 100 grazie al successo in finale sul cinese Zizhen Zhang. Una partita difficile, come ogni finale che si rispetti, nella quale il perugino ha sofferto in avvio prima di uscire alla distanza vincendo col punteggio di 46 63 63. Esplode la festa a fine match per questo trionfo che fa salire da lunedì, Francesco, attorno alla posizione numero 144 mondiale, e che gli permette di diventare attualmente il tennista nr. 8 in Italia. Nella splendida settimana triestina, Passaro ha superato prima di Zhang anche il serbo Milojevic (75 61), l’azzurro Mattia Bellucci (76 61), la testa di serie nr.1 del torneo, lo slovacco Gombos (63 36 62) ed in semifinale il pisano Francesco Maestrelli 61 62. La prossima settimana il ventunenne perugino sarà protagonista al Challenger di San Benedetto del Tronto prima di avviare la preparazione sul cemento in vista delle ‘quali’ agli Us Open.

IL VIDEO DELLA CERIMONIA


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IL PERSONAGGIO Il tennista perugino Francesco Passaro vince il suo primo titolo Atp ed entra tra i 140 giocatori al mondo. Obiettivo: gli Us Open

PerugiaToday è in caricamento