rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Altro

Padel, torna la Coppa dei Club: 800 appassionati umbri pronti a scendere in campo

Torna l'iniziativa voluta dall'Msp. Prima "tappa" 23 e 24 ottobre. Le squadre coinvolte

Dopo il difficile campionato della stagione passata, che causa Covid ha subito interruzioni e lunghissimi posticipi, il comitato Msp Italia Umbria è pronto a ripartire con il padel.

Partirà infatti il 23 e il 24 ottobre la fase regionale della settima Coppa dei Club che culminerà il 15 maggio con le finali regionali che daranno poi accesso alla fase finale nazionale che si svolgerà a luglio.

Sono in totale 16 squadre della provincia di Perugia e 12 di quella di Terni rappresentate dai migliori club: Mapepa Padel , Tennis Chiugiana, Thunder Sport Center , Foligno Sport Center , City Padel Foligno, Pro Padel Perugia , Ternana Padel, La Romita Padel Club, Pala Padel Terni, Massa Martana Padel, Buenos Aires, Super Padel ,Perugia Padel, Collescipoli Sporting Club, H2o Padel, Clitunno Padel e Qua Gioco Padel.

Sono in totale 800 i giocatori che prenderanno parte alla competizione amatoriale, riconosciuta di preminente interesse nazionale dal Coni e sponsorizzata a livello nazionale dal Corriere dello Sport

Le formazioni umbre saranno divise in due gironi e successivamente le migliori classificate accederanno al tabellone di play off-play out per decretare la vincitrice che sarà qualificata di diritto alle fasi nazionali

New entry del campionato la silver cup, a cui accederanno le squadre di ogni girone dalla quarta alla settima.

“Abbiamo l'eccellenza del padel umbro racchiuso in un unico campionato” commenta il presidente umbro di Msp, Gianfranco Mastrangelo.

“Siamo orgogliosi della nostra Coppa dei Club, giunta alla settima edizione e con un interesse sempre crescente da parte dei club e dei loro atleti. Se pensiamo che 7 anni fa in Umbria c’era solo un impianto, era davvero difficile scommettere su questo sport, ma Msp abbiamo creduto in questa disciplina che si stava affacciando anche in Italia, sostenendo e promuovendo tornei e iniziative per farla conoscere sempre più. Ad oggi, possiamo dire di aver avuto ragione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padel, torna la Coppa dei Club: 800 appassionati umbri pronti a scendere in campo

PerugiaToday è in caricamento