Martedì, 16 Luglio 2024
Altro

Open Roma 2022, il tennista perugino Passaro conquista (per adesso) un posto per le qualifiche e domani si gioca il tabellone principale

Dopo l'incredibile finale di Sanremo ora le vittorie pesante alle pre-qualifiche dell'Ibn di Roma che valgono l'accesso ai vertici del tennis internazionale

Sui mitici campi in terra rossa del Foro Italico, palcoscenico del Master 100 atp di Roma, tornerà a giocare un talento perugino: si tratta di Franceco Passaro, ventenne, che negli ultimi due mesi ha scalato la classifica ed ha dominato i tornei internazionali minori raggiungendo una finale challenger Atp di Sanremo e arrivando alle seminfinali del torneo di Pre-Qualificazione agli Open di Roma. E proprio oggi battendo uno dei giovani talenti  Giulio Zeppieri - in tre set: 4-6, 6-0, 6-2 - si è assicurato di partecipare per la prima volta al tabellone di qualificazioni dove ci sono iscritti giocatori di grande valore che occupano una posizione Atp che va dalla 60esima alla centesima, fatta eccezione per gli inviti ad atleti riservati agli organizzatori del torneo. Già questo sarebbe un salto in avanti incredibile in termini di punti, soldi ed esperienza per il numero 350 del mondo che milita nell'Junior Club. Ma domani la situazione potrebbe addirittura migliorare: Francesco, sempre al Foro Italico, affronterà un ulteriore incontro che, in caso di vittoria, porterà in dote un invito che consente di entrare direttamente al tabellone principale e giocarsi turno dopo turno il titolo di Roma. Un incontro alla sua portata dato che l'avversario è Giovanni Fonio, 460esimo in classifica Atp, 23 anni. I due si conoscono bene e hanno giocato più volte contro.  Una grande occasione per un giovane che in due mesi ha fatto vedere un tennis di qualità, aggressivo e che merita altri palcoscenici rispetto ai tornei internazionali minori.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Open Roma 2022, il tennista perugino Passaro conquista (per adesso) un posto per le qualifiche e domani si gioca il tabellone principale
PerugiaToday è in caricamento