Giovedì, 18 Luglio 2024
Altro

Internazionali di Perugia, con il tennis la città diventa protagonista

Il torneo Atp 125 si giocherà dall'11 al 18 giugno. Tante le iniziative collaterali con i commercianti e con Avanti Tutta

Gli Internazionali di Tennis Città di Perugia tornano per l'ottava edizione.

Presentato, alla sala dei Notari, il torneo Atp Challenger 125, organizzato da Mef Tennis Events e Tennis Club Perugia, che andrà in scena nel capoluogo umbro dall'11 al 18 giugno sui campi in terra rossa di via Bonfigli e metterà in palio 125 punti Atp e un montepremi di 145mila euro oltre ospitalità.

Presenti alla conferenza stampa il sindaco Andrea Romizi, l’assessore allo sport Clara Pastorelli, il presidente della Fitp Umbria Roberto Carraresi, il vice presidente del Tc Perugia Massimo Balzana, il rappresentante del Coni Umbria Fabio Moscatelli, il direttore del torneo Francesco Cancellotti, il rappresentante del main sponsor G.I.Ma. Benedetto Duranti, il presidente della Fondazione Avanti Tutta Federico Cenci. Moderatrice la giornalista Paola Costantini.

Alcuni tra i migliori atleti al mondo torneranno a darsi battaglia nella rassegna che la scorsa stagione ha ricevuto un upgrade di montepremi e punti messi in palio. Lo spettacolo del campo sarà accompagnato da numerose iniziative a corredo, tra queste l’esposizione del Museo della Racchetta nel centro storico.

Aprendo l’incontro l’assessore allo sport e commercio Clara Pastorelli, riferendosi allo splendido scenario della sala dei Notari, ha sottolineato che “il tennis di Perugia merita tutto questo”. Ha poi voluto ringraziare Mef per la professionalità dimostrata grazie alla quale è stato possibile riportare il grande tennis a Perugia in virtù della proficua collaborazione con un’eccellenza della città, ossia il Tennis Club Perugia, struttura che si rinnova continuamente e che sta portando atleti nel panorama internazionale. “Gli internazionali, dunque, sono un evento in cui crediamo molto perché garantiranno massima visibilità alla città ed all’intera regione”.L’assessore ha tenuto a precisare che dall’11 al 18 giugno non ci sarà solo tennis “giocato” visto che saranno in programma molti eventi collaterali per coinvolgere perugini e turisti: un’occasione unica ed imperdibile per far conoscere la città con le sue ricchezze e peculiarità uniche al mondo. Tra i vari eventi spicca il contest delle vetrine che premierà, con una e-bike messa a disposizione Umbria Energy, l’esercente che avrà proposto l’allestimento più bello, nonché il museo della racchetta frutto della collaborazione con la camera di commercio. Nel centro espositivo Alessi verrà raccontata la storia del tennis dal 1875 ad oggi con un’esposizione senza precedenti.

“Insomma gli internazionali di Perugia sono un’occasione importante per passare delle belle serate in compagnia del grande tennis, magari facendo il tifo per il nostro Francesco Passaro”.

“Con grande orgoglio – ha detto il sindaco Romizi - la città di Perugia ospita per l’ottava volta gli Internazionali di Tennis. Le ultime edizioni hanno avuto il privilegio di avere la presenza di icone del tennis italiano, insieme ad autentici campioni del circuito internazionale. Ho appreso la notizia entusiasmante che il mondo dello sport, ha nominato il torneo di Perugia come “un Challenger di lusso” per il prestigio ed il livello dei giocatori partecipanti. E’ un piacere ritrovarsi con la stessa squadra di anno in anno. Gli Internazionali di Tennis Città di Perugia sono diventati un appuntamento fisso per la nostra città. Il comitato organizzativo, guidato da Cancellotti e Marchesini, non si pone limiti e sono sicuro che l’evento continuerà a crescere, affermandosi come momento di promozione del tennis e di tutto il territorio".

Lo spagnolo Jaume Munar, attuale numero 75 Atp, si è aggiudicato il titolo della scorsa edizione al termine di una splendida cavalcata. Il Tennis Club Perugia è stato degno palcoscenico di un grande spettacolo che si è susseguito anche grazie alla partecipatissima sessione serale. L’entry list è ancora da svelare, ma il campo partecipanti è da anni in costante crescita, di pari passo con l’evoluzione degli standard organizzativi dell’evento. La promozione della nuova edizione del torneo è già iniziata con il lancio di un video che vede protagonista il perugino Francesco Passaro, attualmente numero 126 del mondo. Questa è una delle tante iniziative che metterà in risalto la città di Perugia e l'evento.

MUSEO DELLA RACCHETTA

Dal 9 all'11 giugno in Corso Vannucci, a Perugia, il Museo della Racchetta sarà esposto presso la Sala Galeazzo Alessi, messa a disposizione dalla Camera di Commercio. Realizzato da Paolo Bertolino, il Museo della Racchetta è la più grande collezione al mondo di racchette storiche di campioni maschili e femminili, che conta oggi più di 1100 pezzi, in grado di raccontare la storia del tennis e dei suoi campioni lungo 145 anni. Il museo è un percorso che consente ai visitatori di immergersi nella storia del tennis dal 1875 fino ai giorni d’oggi. Da Björn Borg a Roger Federer, il museo racconta la storia di racchette, gloriose battaglie, leggende del tennis e campioni attuali. Oltre all’esposizione delle racchette, si aggiungono le foto dei giocatori, i racconti delle più grandi vittorie nel Grande Slam, in un viaggio che farà sognare appassionati e non, regalandogli un’esperienza unica nel suo genere. In occasione della tappa del circuito ATP Challenger di Perugia, l’esposizione sarà aperta gratuitamente ai visitatori perugini e turisti attesi in città.

TENNIS AL CENTRO

Torna per il secondo anno consecutivo il contest “Miglior Vetrina a tema Tennis”, che ha visto nel 2022 la partecipazione di oltre 70 negozi del centro storico. Promosso dal Comune di Perugia, in collaborazione con Confcommercio e il Consorzio Perugia in Centro, il contest nasce con l’intento di coinvolgere le realtà commerciali della città, per far sì che Perugia sia interamente vestita a festa per l’ottava edizione del torneo. Partner della nuova edizione del contest sarà Umbria Energy che metterà in palio, al fine di promuovere la mobilità green ed uno stile di vita più sostenibile, una E-Bike che sarà consegnata al vincitore del concorso domenica 18 giugno, in occasione della finale di singolare. Per partecipare è sufficiente inviare la propria adesione a perugiaincentro@gmail.com. L’allestimento delle vetrine è previsto per la settimana dal 29 maggio al 5 giugno 2023.

IL CHARITY PARTNER, FONDAZIONE AVANTI TUTTA

Per l’edizione 2023 degli Internazionali di Tennis Città di Perugia | G.I.Ma. Tennis Cup è confermato anche il sodalizio con il charity partner Fondazione Avanti Tutta, che si schiera sul territorio perugino e umbro a sostegno dei malati oncologici. Alcuni dei tennisti professionisti parteciperanno agli Avanti Tutta Days, una tre giorni organizzata dalla Fondazione Avanti Tutta, ricca di iniziative, incontri ed eventi, come sempre legati ai tre principi portanti: sport, salute e solidarietà. Durante il torneo saranno organizzate aste di beneficenza che vedranno in palio racchette, completini e accessori dei campioni dell’ottava edizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Internazionali di Perugia, con il tennis la città diventa protagonista
PerugiaToday è in caricamento