Natale Digitale Assisi, un mercatino virtuale per aiutare i negozi della città

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PerugiaToday

Da un’iniziativa senza scopo di lucro, di natura collaborativa e solidale, è nato Natale Digitale Assisi: un tentativo per limitare – in maniera simbolica – le drastiche riduzioni di incasso dei commercianti di Assisi nel Natale 2020, attraverso un mercatino virtuale. Natale Digitale Assisi ha due scopi: cerca di offrire visibilità a chi ha attività digitali già avviate e sostegno a chi non è ancora preparato a farlo (anche grazie al supporto istituzionale del DigiPass), gratuitamente. C’è di più: il progetto vuole essere un piccolo volano per l’attivazione di un processo di “digitalizzazione” che per motivi legati al tipo di economia della città, stenta a decollare, con il rischio che molte piccole attività si trovino presto in difficoltà ulteriore. É un gesto simbolico, semplice, sviluppato in poche settimane. Che ha però la grande ambizione di essere il primo passo verso un avvenire di collaborazione e proattivismo, che riscatti la città dal disfattismo e dal torpore che la caratterizza da troppo tempo. https://www.nataledigitaleassisi.it Il progetto è ideato da Giacomo Buzzao e sviluppato da Federico Mancinelli. Ha ricevuto il patrocinio del Comune di Assisi ed il supporto del DigiPass nella figura di Alberta Gattucci. Giulia Alagna ha tradotto gratuitamente i contenuti del sito. Il trimestrale di cultura AssisiMia è il media partner del progetto.

Torna su
PerugiaToday è in caricamento